Politica

Renzetti (Forza Italia) su sabato riapertura Le Naiadi e grandi eventi sportivi a Pescara

Pescara. “Con la riapertura del complesso de Le Naiadi ora finalmente torniamo a puntare sui grandi eventi sportivi a Pescara. La piena disponibilità di quell’impianto, dotato di piscine, palestre, spazi all’aperto, impone oggi uno sforzo supplementare a tutte le Istituzioni per riportare in città e, ovviamente, nella nostra regione, grandi appuntamenti capaci da un lato di dare massima visibilità al territorio, e, dall’altro, di valorizzare le potenzialità di una struttura forse unica nel suo genere e che già in occasione dei Giochi del Mediterraneo sulla Spiaggia del 2009 ha dimostrato le proprie capacità”. Lo ha detto il Capogruppo di Forza Italia al Comune di Pescara Roberto Renzetti intervenendo sulla riapertura de Le Naiadi.
“L’impegno della Regione Abruzzo e, nello specifico, del Presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri, per restituire dignità e decoro a Le Naiadi è stato sicuramente straordinario – ha sottolineato il Capogruppo Renzetti -, un impegno che ha giustamente superato ogni logica di campanile perché l’impianto sportivo storico non appartiene solo a Pescara, ma rappresenta l’intero Abruzzo. Tutti abbiamo seguito con rammarico le alterne sorti di quell’impianto che è sempre stato il punto di riferimento del territorio per le attività natatorie, una storia costellata di grandi successi sportivi, ma anche di avversità che ne hanno determinato nel tempo la chiusura a più riprese con la perdita di posti di lavoro. Dopo i Giochi del Mediterraneo, che hanno visto la presenza a Pescara dei campioni del nuoto, come Federica Pellegrini, che ha anche realizzato dei record proprio dentro le vasche de Le Naiadi, pensavamo che fosse cominciata la rinascita, ma così non è stato, ma la nuova caduta dell’impianto è stata frenata proprio dall’intervento delle Istituzioni e di un gruppo di privati che credono nelle possibilità di un impianto che tanto può dare e fare, purchè ci sia alle spalle un piano industriale e aziendale serio e razionalmente progettato. Ovviamente, dopo aver celebrato la riapertura definitiva della struttura, il nostro impegno istituzionale non può dirsi concluso. Se ai gestori privati chiediamo rigore nella conduzione ordinaria e quotidiana degli impianti, rientra tra le nostre possibilità quella di riportare a Pescara i grandi eventi sportivi, le grandi competizioni natatorie che potranno tranquillamente essere ospitate dentro Le Naiadi: penso alle partite della nazionale di Pallanuoto, ai campionati internazionali, ai grandi eventi come una nuova edizione dei Giochi sulla spiaggia, che Pescara può tornare a rivendicare dopo i successi, anche organizzativi, registrati e che sono stati riconosciuti anche dal CIO, il Comitato Olimpico Internazionale. Il nostro lavoro deve cominciare già da lunedì – ha aggiunto il Capogruppo Renzetti – riaprendo i canali di dialogo con il mondo sportivo per restituire a Pescara quel posto sul podio delle città principe del ‘turismo sportivo’, che purtroppo la città ha perso negli ultimi cinque anni”.

Related posts

Introspezione di un paesaggio. I 3 vincitori del I Concorso di Estemporanea di Pittura a Cori

admin

Cento studenti aquilani per un evento ISA-Conservatorio “A. Casella”

admin

L’Abruzzo in Polonia

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy