Politica

Spoltore, avviso per l’installazione sul territorio di 5 casette per l’erogazione di acqua potabile

Spoltore. In riferimento alla pubblicazione, da parte dell’Amministrazione Comunale di Spoltore, di un avviso per l’installazione sul territorio comunale di 5 casette per l’erogazione di acqua potabile filtrata a cui nessuna società ha risposto gli esponenti della Lega di Spoltore (Pescara), Antonella Paris e Pierpaolo Pace, hanno rilasciato la seguente dichiarazione.

«Con le casette dell’acqua il Comune ci riprova ma senza successo.

Sì, perché nei giorni scorsi l’Amministrazione ha pubblicato sul MePA (il portale di acquisti in rete della Pubblica Amministrazione) un altro avviso per posizionare sull’intero territorio di Spoltore cinque casette ma nessuna società del settore ha manifestato il benché minimo interesse.

Eppure la convenzione proposta è “pari pari” quella con cui il precedente gestore si è trovato talmente bene da essere andato ben oltre i cinque anni di contratto, scaduti lo scorso novembre, addirittura senza alcun provvedimento formale di proroga.

Insomma, il preciso iter previsto dalla legge per le convenzioni del Comune con i privati sembra che in questo caso sia andato a farsi benedire.

Per banale curiosità abbiamo fatto un accesso agli atti ed è bastato per scoprire che la società che ha, attualmente, in gestione le casette, in realtà non avrebbe rispettato tutti gli obblighi previsti dalla convenzione.

Mica sarà questo il motivo per il quale, fino ad ora, l’ha trovata conveniente?».

Related posts

Praino presenta: Il disco di Praino

admin

In Nomine Capa in concerto allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo

admin

Il Mistero della Voci Bulgare feat. Lisa Gerrard nuovo album a maggio dopo 20 anni VIDEO

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy