Economia

Carmine Salce è il nuovo vicepresidente delle Città dell’Olio

Chieti. Carmine Salce è il nuovo Vice Presidente dell’Associazione nazionale Città dell’Olio. Il Vice Presidente della CCIAA di Chieti e Pescara – già consigliere nazionale per l’Abruzzo – da oggi entra con voto unanime espresso dal Consiglio nazionale riunitosi a Roma, nell’organo sociale esecutivo della Rete che riunisce i territori olivetani italiani, ricoprendo un ruolo strategico nell’Ufficio di Presidenza e della Giunta.

Una nuova e più ampia responsabilità politica ed operativa che arriva nell’anno più importante per le Città dell’Olio: l’anno in cui si celebrano i 25 anni dell’Associazione dalla sua fondazione. Una ricorrenza che sarà festeggiata proprio a Siena con tre giorni di seminari ed eventi collaterali in programma dal 29 novembre al 1 dicembre al Complesso Museale Santa Maria della Scala.

Tre giornate di confronto ed approfondimento dedicate al mondo dell’olio, in cui oltre 100 stakeholder – esperti, rappresentanti delle istituzioni, produttori e operatori del settore provenienti da tutta Italia – si incontreranno per discutere del futuro del comparto olivicolo, partecipando a sei tavoli di lavoro dedicati ai grandi temi: Turismo dell’Olio e del Cibo, Paesaggio Rurale Olivicolo, Identità e Territorio, Cultura e Stile di Vita, Produzione, Marketing ed Economia, Formazione ed Educazione, con l’obiettivo di trasformare visioni e proposte in opportunità per tutta la filiera. Una occasione unica per costruire l’Agenda 2030 delle Città dell’Olio, uno strumento concreto per stimolare gli amministratori delle 329 Città dell’Olio nel costruire percorsi e fare scelte coraggiose, improntate alla valorizzazione dell’olio extravergine.

“Sono felice di raccogliere questa nuova responsabilità – ha dichiarato Carmine Salce – ringrazio tutti i colleghi per la fiducia e interpreterò al meglio questo nuovo ruolo, a cominciare all’impegno che vede l’Abruzzo coinvolto con 11 Città dell’Olio nella “Camminata tra gli olivi” in programma domenica 27 ottobre”.

Related posts

Legacoop Abruzzo: “Investire sulla cultura cooperativa che valorizzi l’operato delle persone e premi la qualità del lavoro”

redazione

Premio “Campioni di Innovazioni 2019” aperte le iscrizioni per la sesta edizione

redazione

In Confindustria Chieti Pescara convegno sugli appalti

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy