Cultura e eventi

Fondazione Pescarabruzzo, cerimonia di premiazione del concorso di scrittura creativa per ragazzi

Pescara. Sono stati premiati oggi, i giovani vincitori del concorso nazionale di scrittura creativa: “Da Esopo e Gütenberg a Zuckerberg. Percorsi non convenzionali per scrittori FuoriClasse”.Giunto alla seconda edizione,il concorso è stato ideato dalla Fondazione Pescarabruzzoin collaborazione dell’Associazione AS.S.C.A.(Associazione Arte, Scuola e Cultura “Fulvio Luciani”).

Sono intervenute scolarescheda ogni parte d’Italia (Caserta, Trento, Cremona, Carbonia, Pesaro-Urbino, Campobasso,oltre a Pescara e Lanciano). Due le sezioni in cui gli autori in erba si sono misurati: “Racconti per l’infanzia e l’adolescenza” e“Favole e filastrocche per l’infanzia”.

L’intento dell’iniziativa è stato di coltivare uno spazio editoriale interamente dedicato alla scrittura giovanile, dove poter accogliere gli stilemi e le modalità narrative tipiche dei nostri giorni, interpretati dai protagonisti più spontanei delle nuove generazioni.Attraverso il Premio, la scrittura è diventata per i ragazzi un mezzo per interpretare meglio se stessi e la realtà circostante, per cambiare insieme e coltivare la passione per la partecipazione alla società di oggi e di domani.

Si sono aggiudicati i riconoscimenti per la sezione “Racconti per l’infanzia e l’adolescenza”: la scuola primaria I.C. “A. Moro” – classe 4 B di San Felice a Cancello (CE);la scuola secondaria di primo grado “G. Bresadola” – classe 1 A di Trento (TN);la scuola secondaria di secondo grado I. S. “J. Torriani” – classe 2 AM di Cremona.Nella sezione “Favole e filastrocche per l’infanzia”sono risultate vincitrici: la scuola primaria I.C. “Don Milani” – Scuola “Olmo di Riccio” – classe 4 B di Lanciano (CH); la scuola secondaria di primo grado I.C. “Manoppello” – classe 1 C di Manoppello Scalo (PE); la scuola secondaria di secondo grado I.I.S. “Donati” – classe 2 BT di- Fossombrone (PU).
Come Partecipanti individuali hanno vinto inoltre: Marta Colella – Classe 1 A – secondaria di primo grado “I. Petrone” di Campobasso (CB) e Francesco Collu – I.I.S.S. “Beccaria-Carbonia” – classe 2 A di Carbonia (CI). Il Premio Speciale AS.S.C.A. – Associazione Scuola Cultura Arte “Fulvio Luciani” è stato assegnato infine a Nicolò Catena della secondaria di primo grado “Virgilio” – Classe 2 H –di Pescara (PE).

Related posts

25 aprile, la Liberazione politicizzata

admin

Roseto, rinnovata la convenzione tra giunta municipale e Protezione Civile

admin

Abruzzo. Aumentati stanziamenti per la Protezione Civile

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy