Sport

Real Giulianova beffato nel finale, la Recanatese espugna il Fadini (2-3) VIDEO

Giulianova. Al Fadini Real Giulianova befato dalla Recanatese con gli ospiti che si impongono 2-3. Il risultato arriva al termine di un incontro in cui i padroni di casa per buona parte della contesa erano stati in vantaggio e la Recanatese aveva giocato per circa un’ora in inferiorità numerica per l’espulsione di Ficola per doppio giallo. Match all’insegna dei calci di rigore, ne sono stati assegnati ben tre (due alla Recanatese e uno al Real Giulianova).
Prima del fischio d’inizio la società del Real Giulianova ha omaggiato il mister Federico Del Grosso per i suoi anni trascorsi in giallorosso.

La cronaca
Avvio di gara su buoni ritmi, al 5’ Barlafante da posizione abbastanza defilata manda di un soffio sopra la traversa. Poco dopo Diamoutene interviene su lombardi, leggero contatto tra i due, per il direttore di gara è tutto regolare. Al 17’ affondo di Barlafante sulla destra, su di lui interviene fallosamente Ficola, il numero tre leopardiano era già ammonito, per lui scatta il secondo giallo e viene mandato anzitempo negli spogliatoi. Al 23’ Real Giulianova in vantaggio: Ramku dalla destra mette in mezzo per Suriano che non lascia scampo a Sprecaciè. Al 28’ dalla sinistra Dodi mette in mezzo per Pera che di prima intenzione manda di poco a lato. Al 32’ Suriano ruba palla a Sprecaciè, si piazza per la conclusione a rete, ma spara alto. al 35’ una punizione di Borrelli battuta da posizione defilata sulla sinistra va di un nulla sopra la traversa.
Nella ripresa al 3’ Dolce appoggia sulla destra per Fioretti il cui rasoterra è debole, blocca senza problemi Sprecacè. Al 6’ buona combinazione dei giallorossi di casa con un tacco di Suriano sulla destra che libera Barlafante che mette in mezzo per Fioretti che manda di poco sul fondo. Reagisce la Recanatese, al 10’ Pera riceve un lancio lungo, ma si fa neutralizzare il tentativo da Bifulco. sul rovesciamento di fronte Di Pietro salta Nodari, mette pericolosamente in mezzo ma non trova compagni liberi per la deviazione vincente. Al 19’ rigore per la Recanatese per un fallo in area di Malandra su Lombardi. Il penalty è battuto e trasformato da Pera. Al 30’ anche il Real Giulianova beneficia di un penalty per un fallo in area di Pera, Dodi, che viene ammonito, su Barlafante. Alla battuta del rigore va Dolce, respinge Sprecacè, sulla ribattuta va Diamoutene che insacca. Al 35’ Vitelli mette in mezzo per Fioretti, si rifugia in angolo la retroguardia ospite. Al 37’ sponda in area di Actis per Pera, para Bifulco. Al 41’ il pareggio della Recanatese con Morales che intercetta in area sulla destra e tutto solo realizza. Al 44’ rigore per la Recanatese per un fallo in area di Moi su Pera. Il penalty è battuto e realizzato dallo stesso numero 7 ospite.

Le dichiarazioni dei due tecnici
Federico Del Grosso (allenatore Real Giulianova): “Dispiace per com’è andata la partita, sotto l’aspetto dell’impegno io non posso rimproverare niente ai ragazzi. Ci sono delle cose che vanno al più presto migliorate altrimenti così è dura, perché abbiamo dimostrato di avere dei mezzi per competere con qualunque squadra, però bisogna saper soffrire, gestire l’arco della partita e noi non lo sappiamo fare, sono le componenti principali per portare a casa le partite, quello che è mancato a noi, dispiace perché ci stiamo lavorando da settimane e purtroppo non riusciamo a concretizzare al meglio. È quello che purtroppo ci sta accadendo, mi dispiacer per questo aspetto e non riusciamo a migliorarlo e in qualche modo lo faremo anche perché non possiamo fermarci per una sconfitta in casa con la Recanatese”.
Federico Giampaolo (allenatore Recanatese): “È stata una partita difficilissima perché l’ingenuità di Fico ci è costata caro, loro sono passati in vantaggio, in un campo difficile come quello di Giulianova, ma la squadra ha dimostrato grande carattere, grande mentalità, siamo riusciti addirittura a vincere una partita che sembrava persa, neanche noi ce l’aspettavamo, però devo dire che, soprattutto nel secondo tempo, non si è vista l’inferiorità numerica e lì siamo stati bravi perché ci siamo adattati e ci abbiamo creduto. Le decisioni arbitrali? Bisogna valutare tutto, vedere la partita nei minimi dettagli, ci sono episodi che ti possono andare contro, altri che ti possono andare a favore, è normale che è stata una partita intensa perché la posta in palio era alta, forse all’arbitro gli è sfuggita qualcosa, però anche a noi domenica scorsa con il San Nicolò c’era un rigore netto che non è stato dato, il calcio è così. Buona partenza di campionato, sei partite cinque vittorie, sinceramente non ce l’aspettavamo di partire così, ho detto oggi ai ragazzi che andavamo su un campo molto difficile, con orgoglio nonostante l’inferiorità numerica siamo riusciti a fare una grande partita. Domenica prossima mi ritroverò di fronte l’Avezzano di Gianni Paris, conoscendo bene il presidente so che ha una passione immensa per l’Avezzano Calcio, non pensavo di ritrovarlo così presto, ma ero convinto che avrebbe ripreso l’Avezzano per ridare solidità ed equilibrio alla società. Domenica prossima sarà difficile, dopo la partita di oggi saranno carichi, non penso che l’Avezzano sia una squadra che merita quella classifica, non a caso ha vinto due partite di fila, quindi bisogna stare attenti”.

Tabellino
Real Giulianova: Bifulco, Malandra, Ferrini, Ramku, Nazari (29’ st Moi), Diamoutene, Barlafante, Dolce, Fioretti, Suriano (22’ st Vitelli), Di Paolo (28’ st Fazzini) A disposizione: Di Piero, Antonelli, Polletta, Balducci, D’Antonio, Bardeggia Allenatore: Del Grosso
Recanatese: Sprecacè, Lattanti, Ficola, Morales, Nodari, Esposito, Pera, Raparo (17’ st Actis), Lombardi, Borrelli, Dodi (42’ st Rutsens) A disposizione: Bruno, Pizzuto, Sopranzetti, Ruci, Giaccaglia, Pedroni, Monachesi Allenatore: Giampaolo
Arbitro: Vinco (sezione di Pisa)
Assistenti: Romano (sezione di Isernia) e Fumarolo (sezione di Barletta)
Marcatori: 23’ pt Suriano, 20’ st Pera (rig.), 32’ st Diamoutene, 41’ st Morales, 45’ st Pera (rig.)
Ammoniti: Nazari, Diamoutene (G) Borrelli, Dodi (R)
Espulsi: Ficola (R)
Note: recupero 2’ pt 6’ st, angoli 2-4 per la Recanatese

Related posts

Nasce l’Accademia Calcio, nuova realtà del calcio giovanile

admin

Montesilvano Calcio a 5, turno infrasettimanale: al PalaRoma arriva il Latina

admin

La Tombesi riparte dai giovani: Lorenzo Rosato è il primo innesto

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy