Cronaca

Con Grimaldi Lines il futuro è green

Rimini. Con la presenza a TTG 2019 Grimaldi Lines chiude una stagione estiva caratterizzata da risultati fortemente positivi su tutte le destinazioni servite: in particolare Sardegna e Sicilia, che hanno risposto in maniera molto soddisfacente alle politiche tariffarie sia di advance booking che di last minute, ma anche Spagna e Grecia, da sempre mete balneari richieste sia dal target famiglia che dal target giovani.

“Le protagoniste della stagione appena conclusa sono state le due ammiraglie Cruise Roma e Cruise Barcelona, che un complesso intervento di allungamento e restyling ha trasformato nelle prime navi del Mediterraneo a zero emissioni in porto – ha dichiarato Francesca Marino, Passenger Department Manager di Grimaldi Lines – Sono infatti entrambe dotate di speciali batterie al litio che entrano in funzione durante la sosta nei porti, a testimonianza del grande impegno della compagnia a favore della decarbonizzazione e dell’abbattimento delle emissioni inquinanti”.

A Rimini Grimaldi Lines ha confermato il network di 24 collegamenti marittimi, di cui solo 4 stagionali. Sconti e promozioni sono garantiti in ogni periodo dell’anno su tutte le destinazioni di Grimaldi Lines, da Sardegna e Sicilia fino a Spagna, Grecia, Malta, Tunisia e Marocco. Tra le promozioni speciali attualmente in vigore, il Ritorno Gratis dalla Sardegna garantisce fino al 31 dicembre un prezzo davvero interessante, con il 100% di sconto sul viaggio di rientro in ponte – diritti fissi inclusi – a sua volta cumulabile con l’ulteriore sconto del 20% (diritti fissi esclusi) offerto fino al 15 dicembre dalla promozione Autunno in Barbagia. In ogni periodo dell’anno è inoltre possibile acquistare il Carnet 10 Viaggi Sardegna, appositamente pensato per chi viaggia con una certa frequenza. Le tariffe speciali e flessibili per nativi e residenti sulle due isole maggiori sono garantite da Sardi Doc e Siciliani Doc. E’ infine confermata l’iniziativa speciale E’ arrivato il 17! con sconti che variano ogni mese e validi solo per prenotazioni effettuate il giorno 17.

TTG 2019 è il palcoscenico ideale per presentare agli operatori la nuova edizione di Grimaldi Educa, il grande progetto che la Compagnia dedica alla formazione dei giovani, con l’ampia offerta di Percorsi per le Competenze Trasversali e per l’Orientamento (PCTO) a bordo delle navi dirette in Sardegna, Sicilia, Spagna, Grecia e Malta. Anche quest’anno ai percorsi formativi si affiancano gli originali eventi organizzati da Grimaldi Lines Tour Operator per il mondo della scuola. Tra quelli che si ripetono già da diversi anni citiamo “AMare Leggere”, “Travel Game on Board”, “IFS -Impresa Formativa Simulata”, “Seamphony” e “La Nave della Scienza”. Tra le novità di quest’anno: “Only One Ocean”, il grande evento dedicato alla sostenibilità ambientale e all’importanza degli ecosistemi marini, e “Grimalteen”, il divertente e aggregante villaggio galleggiante con prove di abilità per i millenials.

Sempre sul fronte del sociale, prosegue il progetto Grimaldi Turismo Accessibile, varato nel corso del 2018 e realizzato in partnership con Bed & Care e con la consulenza delle più importanti Associazioni di Categoria, per accogliere al meglio i passeggeri con disabilità permanente e mobilità ridotta temporanea.

Tornano anche i viaggi a tema sulla linea Civitavecchia-Barcellona e ritorno con formula hotel on-board o nave+hotel: il primo evento in programma è il Capodanno a Barcellona, dal 28 dicembre al 3 gennaio, per brindare al 2020 con tanto divertimento sul mare.

Infine, in casa Grimaldi Lines Tour Operator, oltre al nuovo catalogo di viaggi di istruzione, verranno fornite le prime anticipazioni sulla stagione estiva 2020, con proposte di soggiorni mare in formula nave + hotel presso strutture attentamente selezionate: la destinazione principale sarà la Sardegna, a cui si affiancheranno come sempre altre mete in Spagna, Grecia e Sicilia.

Related posts

Ortona, consegnati presso la Capitaneria di porto gli attestati di “bagnino di salvataggio”

redazione

Nasce UBI Welfare: ecosistema per rispondere ai nuovi bisogni di persone, imprese e territorio

admin

Italiani e pausa pranzo: il sondaggio di Veepee per il back to work

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy