Politica

Deputato Andrea Colletti: “Il Ministero della Salute manda ispettori a Vibo Valentia dopo caso malasanità: inderogabile una Commissione d’inchiesta parlamentare sulla Sanità”

Roma. “L’ennesimo caso di presunta malasanità occorso a Vibo Valentia dimostra come una commissione d’inchiesta parlamentare sugli errori sanitari e sugli appalti sarebbe un passo in avanti verso un settore che purtroppo fa acqua da tutte le parti” sono le parole del deputato Andrea Colletti a seguito dell’invio degli Ispettori da parte del Ministero della Salute a seguito del decesso di un feto nel grembo materno.

“E’ una questione a cui tengo molto perché riguarda la vita di tutti i cittadini soprattutto i meno ambienti. In primis, sappiamo dalle statistiche che la corruzione in sanità ci costerebbe 13 miliardi di euro annui. Per questo motivo è prioritario comprendere come vengano gestiti gli appalti dalle diverse ASL al fine di fare gli interessi dei cittadini e non di chi vuole speculare sulla loro pelle. Risorse, queste, che potrebbero essere utilizzate nell’assistenza e nella assunzione di personale medico ed infermieristico” sottolinea Colletti.

“Altro aspetto fondamentale è comprendere il perché degli errori sanitari. Come riorganizzare il comparto, come favorire le buone pratiche ed aumentare i controlli. A questo si ricollega l’impatto del problema delle infezioni ospedaliere, nello specifico a quello degli antibiotico resistenti. Le vittime che si registrano a causa di questo fenomeno, soprattutto le persone anziane, in prospettiva fanno di questo problema una questione urgente che va affrontata affinché non diventi qualcosa a cui non sarà possibile porre rimedio” ci tiene a ribadire Colletti.

“Tutte questo può essere fatto solo attraverso l’istituzione di una commissione d’inchiesta. La proposta è stata presentata ormai già da Agosto 2018 e spero che i partiti di maggioranza, Movimento 5 Stelle e Partito Democratico, diano finalmente il via libera” conclude Colletti.

Related posts

Il cantautore Giax si racconta in una intervista straordinariamente umana

admin

Un originale Lago dei Cigni al d’Annunzio

admin

L’Abruzzo più vicino agli Emirati grazie a Costa Crociere

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy