Cultura e eventi

Due arresti della Squadra Mobile di Pescara

Pescara. Personale della Polizia di Stato, nella giornata di ieri, ha eseguito un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura di Teramo nei confronti di: DI ROCCO Carmine,pescarese, classe’49; lo stesso si è reso responsabile di detenzione e spaccio di monete false nell’ anno 2001 a Silvi (TE) e deve espiare la pena di mesi 2 di detenzione domiciliare. Il predetto, dopo le formalità di rito, veniva accompagnato presso il proprio domicilio.

Inoltre, nella giornata di ieri, lo stesso personale eseguiva un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura di Pescara nei confronti di: DE ROSACarmina,nata a Benevento, classe’57; la stessa si è resa responsabile dei reati di evasione e di false dichiarazioni e per questo deve espiare la pena residua di anni 1 di detenzione domiciliare. Fatti commessi in febbraio 2009 a Pescara. L’arrestatA, dopo le formalità di rito, veniva accompagnatA presso il proprio domicilio.

Gli arresti sono stati eseguiti da personale della Squadra Mobile.

Related posts

M5S sulla crisi di governo: “Pescara vittima delle faide di coalizione”

admin

Ripascimento della spiaggia di Fossacesia Marina, dalla Regione arrivano 50 mila euro

admin

Tua Spa, variazioni di orari e servizi il giorno di Ferragosto

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy