Sport

Buona la prima! La Blueitaly vince 0-3 a Turi

Pineto. Nella prima gara di campionato, la Blueitaly non sbaglia e porta a casa la prima vittoria di questa stagione. Partita giocata con intelligenza e con la voglia di conquistare i 3 punti in palio.

I padroni di casa partono con Capurso in regia e opposto Spinelli, schiacciatori Scio/ Mangini, al centro Furio e Cassano, libero Dammacco. Pineto risponde con Miscio al palleggio e Scuffia opposto, Di Meo/De Fabritiis schiacciatori, centrali Picardo/Malual, Provvisiero libero. Coach Pasquali dovrà fare a meno di Michael Molinari, fermo ai box per motivi precauzionali.

Inizio di gara con gli ospiti attenti e composti a muro. Il primo vantaggio è abruzzese 4-8. La squadra di casa sembra poco attenta e Scuffia ne approfitta. Due ace per l’opposto ospite, e Pineto è +10 (8-18). Di Meo e compagni continuano la folle corsa ,e restano a distanza di sicurezza 11-21.Turi si avvicina, trascinata da Spinelli e sul 15-22 coach Pasquali ferma tutto. La Blueitaly risulta più concreta e chiude 15-25.

Squadre in campo per il secondo set. Pineto non perde la concentrazione e inizia con il piede giusto. 4-7 con un Malual ispirato a muro. Scio cerca di tenere a galla i suoi, ma è ancora il giovane Malual a fare voce grossa sotto rete. 7-13 in terra pugliese. I turesi si avvicinano sino al -5 ( 10-15). La Blueitaly scappa di nuovo e sul 13-19 la panchina di casa chiama il timeout. Turi inizia a difendere con il cuore e si avvicina di nuovo (15-19). Gli ospiti ora soffrono un pochino e sul 19-22 è la panchina pinetese a fermare il gioco. Turi è pericolosamente vicina, e riesce a tenere sulle spine la Blueitaly. Errori abruzzesi permettono il -2 (21-23), ma De Fabritiis dice no e con lui tutta la compagine. 23-25 per i ragazzi di coach Pasquali.

Terzo set al via con Pineto avanti 5-8. Abruzzesi puliti e concentrati allungano ancora sul 6-13. Al centro non si passa e Scuffia continua senza sosta a martellare. E’ +7 (10-17). Miscio ha mani d’oro e regala palloni deliziosi ai suoi attaccanti. 13-20 sul tabellone. Il muro abruzzese è gigantesco ed è 13-22 per Pineto. Cerca, vuole e trova la vittoria la Blueitaly! Termina 17-25 il terzo parziale.

Emanuele Miscio: “Sono contento di aver portato a casa questa vittoria. Abbiamo avuto il giusto approccio alla gara e siamo partiti subito avanti. Nel secondo set abbiamo fatto qualche errore di troppo, ma in ogni caso siamo stati bravi a reagire e chiudere il set. Nell’ultimo parziale siamo stati precisi ed ordinati. Ho visto i miei compagni convinti e pronti a dare il massimo per vincere questa partita”.

Prossimo impegno: domenica 27 ottobre – ore 17.30 PalaVolley S.Maria
Bluitaly Pineto Volley – La Nef Osimo
ARRE’ FORMAGGI TURI – BLUEITALY PINETO VOLLEY 0-3 (15-25/23-25/ 17-25)
ARRE’ FORMAGGI TURI: Cassano 7, Spinelli 8, Colapietro n.e., Dammacco L, Lacatena n.e., Scio 6, Furio 3, Capurso, Nitti n.e., Pagliarulo n.e., Mancino, Mangini 1, Cisternino 2, Cupertino. Allenatore:Vito Difino
BLUEITALY PINETO VOLLEY: Miscio, Catone, Ridolfi n.e.,Omaggi, Provvisiero L, Porcinari, Picardo 6, Mancini n.e., De Fabritiis 10, Molinari n.e., Di Meo 17, Scuffia 17, Malual 11, Tiraboschi L. Allenatore: Adrian Pablo Pasquali

Related posts

Pallamano, Ogan Pescara sorride ancora: Prato battuto 31-24

redazione

Quarta giornata di campionato: a Chieti arriva Arzano

redazione

Pescara Basket, ottime conferme anche nell’amichevole con la Sambenedettese

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy