Economia

I contratti che fanno bene all’economia del Paese

Pescara. Quando i contratti sono profittevoli per le aziende e fanno bene all’economia del Paese? Focus sui contratti d’impresa domani, martedì 22 ottobre, in Confindustria Chieti Pescara.

Una giustizia civile più efficiente vale circa 18 miliardi l’anno e un aumento dell’occupazione del 3 per cento. Nel 2019, gli esperti della Banca Mondiale stimano che in Italia occorrono ancora 1.120 giorni per recuperare un credito commerciale, collocando il nostro Paese al 111esimo posto su 190.

Le cose vanno decisamente meglio in Spagna, in cui per recuperare un credito si impiegano 510 giorni e in Germania 499 giorni. Non va meglio sul fronte della durata dei processi: gli esperti della Commissione europea per l’efficienza della giustizia (Cepej) del Consiglio d’Europa calcolano in 514 giorni la durata di un processo civile di primo grado in Italia, contro i 282 giorni in Spagna e i 196 giorni in Germania. I nostri processi durano, di media, circa il doppio rispetto a Paesi simili al nostro.

Per evitare che la giustizia lenta danneggi l’economia, si comprende bene come “prevenire sia meglio che curare”, di qui la necessità della corretta formulazione dei contratti di impresa, sia per le aziende che operano in Italia che per quelle che hanno intensi rapporti commerciali con l’estero.

Confindustria Chieti Pescara per questo ha organizzato domani, martedì 22 ottobre, alle ore 16, nella sede di via Raiale il focus di approfondimento “I contratti d’Impresa nazionali ed internazionali: le insidie da evitare”. Al focus, che prevede una sessione aperta al dibattito, parteciperanno: Silvano Pagliuca e Luigi Di Giosaffatte, rispettivamente presidente e direttore generale di Confindustria Chieti Pescara; e l’avvocato Marco Riario Sforza, esperto in Contrattualistica d’impresa nazionale ed internazionale, che spiegherà gli aspetti dei contratti di appalto, vendita, distribuzione e somministrazione per le imprese che operano in Italia e all’estero.

L’Avv. Marco Riario Sforza, laureato all’Università Cattolica di Milano, Master in Avvocato d’Impresa alla Cattolica, Dottore di Ricerca in Diritto delle Imprese e del Mercato Università d’Annunzio, Assegnista di Ricerca e Professore a Contratto all’Università di Teramo, è rappresentative della Camera di Commercio Italo Araba di Dubai, collabora con lo studio legale Al Alawi di Muscat, in Oman e per due anni è stato premiato alla Borsa di Milano per la Contrattualistica d’Impresa nazionale ed internazionale.

Related posts

Il consiglio regionale della Federazione degli agenti immobiliari si riunisce a Chieti e fissa gli obiettivi per il futuro

redazione

Pioggia di medaglie d’oro per l’Abruzzo al Concorso enologico internazionale ‘Città del Vino’

redazione

Pescara: 4 anni di FlixBus. Prenotazioni aumentate del 65% in un solo anno

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy