Politica

Tavolo per il Decreto sisma, Fedele: “Rappresentanti dell’Abruzzo cercasi. Oggi la Regione unica assente”

L’Aquila. “Oggi la Regione Abruzzo era l’unica assente per le audizioni della commissione parlamentare per l’attuazione del Decreto sisma. Un tavolo di lavoro di fondamentale importanza per la nostra regione e la maggioranza di centro destra non è stata in grado di trovare almeno un rappresentante della maggioranza che andasse a portare le istanze dell’Abruzzo. Se questa Giunta vuole rappresentare i cittadini abruzzesi e le problematiche del territorio deve farlo anzitutto utilizzando le occasioni concrete, come questa, mettendo da parte quelle che invece si riducono ad essere sono interventi spot. Non vorrei pensare che i numeri contati (uno solo in più) per l’approvazione della modifica al referendum, sia stato motivo sufficiente per disertare il tavolo di lavoro. In questo caso ci troveremmo davanti ad una gravissima mancanza, sia morale che istituzionale, davanti ai cittadini di un’intera regione”. Così il Consigliere regionale Giorgio Fedele.

Related posts

Scuola, Colletti: “Il Governo finanzia il futuro con 1,7 miliardi di euro per l’edilizia scolastica e l’assunzione di 53 mila docenti”

redazione

Regione Abruzzo, case popolari. Pettinari: “Il centrodestra fallisce all’esame dei fatti”

redazione

Francavilla, alla Ule conferenza su D’Annunzio e sul dialetto

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy