Politica

Mauro Febbo su sentenza Consiglio di Stato

Pescara. In merito alla sentenza del ricorso al Consiglio di Stato presentata da alcuni candidati alle scorse elezioni regionali l’assessore regionale Mauro Febbo ha rilasciato al seguente dichiarazione: “Ero sicuro del risultato e ho atteso serenamente la sentenza del Consiglio di Stato. Come avevo sempre sostenuto, e condiviso con il mio avvocato ed amico Massimo Cirulli che ringrazio per il risultato ottenuto e la sua professionalità, le tesi a supporto del ricorso erano totalmente prive di fondamento basandosi su un calcolo e su un riconteggio dei resti errato. Pertanto, oggi si chiude definitivamente una pagina poco felice che ha visto coinvolti diversi candidati e che, magari, poteva già essere chiusa dopo la sentenza del Tar che avrebbe dovuto far desistere nel portare avanti un contenzioso inutile”.

Related posts

Le ricette abruzzesi nelle poesie di Franca Prosperi nel libro “Sapori e paesaggi del cuore”

admin

A L’Aquila la presentazione del volume “Antologia sommersa”

admin

La democrazia liberale e il fantasma di Rousseau

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy