Cronaca

“Luoghi e orizzonti della Giustizia Riparativa”, convegno a Pescara

Pescara. La Direzione del Centro per la Giustizia Minorile per il Lazio, l’Abruzzo e il Molise, in collaborazione con la Camera Penale di Pescara, il Centro Ricerche Interventi Stress Interpersonale (CRISI) e la Cooperativa Sociale Alpha, organizza un convegno di sensibilizzazione e rendicontazione sociale (all’esito del progetto Mediares) sul tema della Giustizia Riparativa.

Grazie alla crescente influenza della restorative justice nei diversi ambiti penalistici e dell’esecuzione penale, a partire dal diritto minorile, l’evento è caratterizzato da un’importante convergenza istituzionale, attestata dalla partecipazione di Fiammetta Trisi (Dirigente del Centro Giustizia Minorile), di Angelo Bozza (Presidente del Tribunale di Pescara), di Carmelo Cantone (Provveditore Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria per il Lazio, l’Abruzzo e il Molise), di Cecilia Angrisano (Presidente del Tribunale per i Minorenni), di Michele Cascavilla (Professore Ordinario dell’Università degli Studi di Chieti), di Gianmarco Cifaldi (Garante dei Detenuti della Regione Abruzzo) nonché di numerosi esperti del settore.

La giustizia riparativa rinnova in maniera radicale i concetti di condanna e di pena nell’ottica di ricostruzione della fiducia tra chi ha commesso il reato, la vittima specifica e la società ferita dall’atto illecito. L’approccio riparativo, quindi, non riguarda solo i tribunali, i servizi di giustizia minorile e di comunità e le strutture detentive, ma coinvolge tutta la cittadinanza e la comunità nel percorso di rielaborazione del reato e della risposta sanzionatoria.

La rendicontazione del progetto Mediares, svolto dal Centro di Giustizia Minorile in partnership con il Centro Ricerche CRISI, garantirà ai partecipanti una prospettiva di taglio esperienziale.

Related posts

Spaccio di stupefacenti: 28enne arrestato dai Carabinieri di Pescara

redazione

L’Abruzzo al Cibus di Parma

admin

Ortona, il programma dei lavori negli istituti scolastici comunali in vista della riapertura delle scuole

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy