Cronaca

Pescara, lavori in via Trieste

Pescara. “Abbiamo ereditato una strada con tante criticità: un cantiere incompleto, un percorso misto auto-pedoni insicuro e un’estetica povera, comunque assolutamente al di sotto degli standard richiesti per una via che attraversa il cuore della città. Restituiamo una via funzionale, con particolari di pregio, sicuramente più fruibile dai cittadini”: questa mattina sono state disegnate le strisce che definiscono gli stalli dei parcheggi in via Trieste ora, come sottolinea l’assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Albore Mascia, mancano soltanto poche piante ad arricchire l’arredo urbano e a completare l’opera.

“L’installazione dei parapedoni si è resa necessaria per garantire una maggiore sicurezza, soprattutto all’orario di ingresso e di uscita della scuola elementare di via Milano, e anche la migliore regolamentazione delle aree di sosta va in questa direzione. Ci sono stalli specifici per le moto, per i disabili e per il carico e scarico merci a servizio dei commercianti e rastrelliere per le biciclette. In questo modo la strada sarà senz’altro più ordinata. Le piante di arancio amaro sono un ulteriore arricchimento: le ultime tre verranno messe a dimora entro lunedì. Proseguiremo su questa linea per garantire alla città, sia in centro che in periferia, una migliore fruibilità, prima di affrontare i progetti più impegnativi che ci attendono per i prossimi cinque anni”.

Related posts

Pescara: la Polizia arresta cittadino romeno per rapina ed un cittadino nigeriano per spaccio di stupefacenti ed evasione

redazione

In provincia di Chieti più prestazioni e prenotazioni differenziate. Ecco il Piano Asl per ridurre i tempi di attesa

redazione

Pianella: con il progetto “Plenilia” nuova sede e maggiori servizi ASL

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy