Sport

Terza vittoria consecutiva per la Blueitaly

Pineto. Pineto porta a casa la terza vittoria consecutiva e questa volta davanti al suo pubblico. 3-0 per i ragazzi di coach Pasquali che sfoderano una prestazione di gruppo e conquistano l’intera posta in palio. La Blueitaly parte con Miscio in regia e opposto Scuffia, schiacciatori Di Meo/De Fabritiis, al centro Picardo e Malual, libero Provvisiero. Gli ospiti rispondono con Piumi al palleggio e Maracchia opposto, Della Rosa e Carbone schiacciatori, Merli/Di Marco centrali, libero Conforti.

Pineto subito avanti 4-1. Miscio e compagni continuano a martellare e allungano sul 8-4, costringendo coach Restani a fermare il gioco. Scuffia mette giù il +6 locale (12-6). Merli cerca di suonare la carica per i suoi, ma l’ace di Di Meo calma gli animi ospiti (14-8). Diagonale vincente per Carbone, ma De Fabritiis non ci sta e risponde, segnando il 18-11. Nonostante la buona difesa umbra,i padroni di casa sono ancora avanti sul 21-13. Il turno in battuta di Della Rosa avvicina Foligno (21-16). Scuffia chiude su Carbone (25-17).

Secondo set con i folignati in vantaggio ( 2-5). Errori in casa Blueitaly, Edotto in allungo sul 3-7. Abruzzesi vivi e pronti al recupero. Il -1 è frutto della caparbietà 7-8. Parità sul 10-10 con Di Meo a sfruttare il muro avversario. Maracchia attacca out ed è 13-12 al PalaVolley. Per Foligno escono Piumi e Maracchia per Mele/Marcovecchio. Non si molla in casa Integra e sono lì 16-15. Sulla nuova parità (17-17), timeout Pasquali. Il 18-17 è un tripudio di difese per le due squadre, alla fine i locali hanno la meglio, con il mani out di Scuffia. Merli sbaglia e Pineto ne approfitta (20-17). Entra Porcinari per Di Meo. Blueitaly avanti 23-21, ma il carattere di Carbone ristabilisce la parità 23-23. Primo set point pinetese annullato ancora da Carbone. Provvisiero in ricezione è una furia, e De Fabritiis chiude 26-24.

Formazioni in campo ed equilibrio sovrano (4-4). Finalmente Scuffia ferma Carbone, Pineto avanti 6-5. Ace di Di Meo 8-6. Sul 10-7 timeout Foligno. Al rientro in campo anche Malual punisce al servizio, biancazzurri sul 12-8. Gli ospiti hanno sempre la forza di reagire, Merli ferma De Fabritiis e il 12-11 è servito. Momento cruciale del match con le due squadre ad affrontarsi a viso aperto (15-15). Scuffia a muro su Della Rosa regala ossigeno alla squadra di casa (19-17). Non si cede nemmeno un millimetro in campo. Sul -1 ospite (22-21) la panchina locale vuole parlare con i suoi. Sul 23-21 Porcinari rileva De Fabritiis. E’ il solito Carbone ad annullare il match point (24-23). Tutto da rifare. 24-24 in quel di Pineto. Foligno ribalta 24-25 con il turno al servizio di Merli. Errore di Carbone ed è 26-25. 26-26 con palla out di Di Meo. Scuffia regala l’ennesimo punto “prezioso”. 28-26 e il tris è servito!

Provvisiero: “Dopo l’inizio di campionato complicato iniziamo a trovare i nostri equilibri. Abbiamo conquistato l’intera posta in palio, ed è importante averlo fatto in casa. Sicuramente per il morale è un grande passo in avanti, soprattutto perché abbiamo vinto contro una formazione che negli ultimi anni ha sempre ben figurato. Speriamo che questa vittoria ci renda consapevoli del nostro valore e spiani la strada per altrettante vittorie”.

Arbitri: Zonta Flora – Sacrini Francesco
BLUEITALY PINETO VOLLEY: Miscio, Catone, Ridolfi n.e., Omaggi, Provvisiero L, Porcinari, Picardo 1, Mancini n.e., De Fabritiis 13, Di Meo 17, Scuffia 25, Malual 5, Tiraboschi L. Allenatore: Adrian Pablo Pasquali
EDOTTO INTEGRA FOLIGNO: Carbone 14, Marcovecchio 1, Zaimi L, Piumi 2,Merli 9, Beddini n.e., Conti n.e., Conforti L, Maracchia 7, Della Rosa 8, Di Marco 2, Mancini n.e., Mele. Allenatore: Paolo Restani

 

Foto Andrea Iommarini

Related posts

La Sieco Service Impavida Ortona sbatte contro il muro di Bergamo: si torna a casa a mani vuote

redazione

Il Chieti Calcio Femminile all’Angelini batte la Roma Decimoquarto finisce 4-1

admin

Stefano Mammarella ospite d’onore a Palena per inaugurare il nuovo campo di calcio affidato alla scuola calcio Dalm

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy