Politica

Lanciano, convegno pubblico “Fake News & Cyberbullismo”

Lanciano. Venerdi 22 novembre dalle ore 17,00 presso la Biblioteca Regionale di Lanciano, nello storico Palazzo De Crecchio si terrà il convegno pubblico “Fake News & Cyberbullismo – Rischi (e opportunità) del digitale”, organizzato dalla sez. di Articolo Uno Lanciano – Val di Sangro, primo convegno di una serie in cui saranno trattati diverse problematiche sociali.
Le insidie del web sono al centro dell’incontro, purtroppo, ogni giorno migliaia di notizie false vengono messe in giro per interesse da fonti disinvolte al fine di procurarsi un facile tornaconto economico, di accreditamento politico o per destabilizzare una categoria sociale. Queste bufale, sono al centro di accesi dibattiti sficiando in episodi di violenza verbale e cyberbullismo.
Sul cyberbullismo in Italia nel solo 2017 (dati diffusi dalla Polizia Postale) i casi accertati sono stati 88 per minacce, ingiurie e molestie online, 70 furti di identità digitale sui social network, 42 diffamazioni online; 27 diffusioni di materiale pedopornografico; 8 casi di stalking. Senza contare il sommerso di chi non denuncia.
Inoltre dopo i casi sollevati da alcune testate giornalistiche e programmi TV, come non citare e sottolineare l’uso scorretto che alcuni partiti politici fanno dei social, tramite la fake news e creando automatismi informatici, sono capaci di virare sondaggi, di veicolare il consenso e l’opinione pubblica. Ciò deve destare una seria preoccupazione: il conseguente rischio per i valori democratici.
L’incontro sarà presieduto da esperti del mondo della comunicazione come il social media manager Lorenzo Rossi Doria, lo scrittore David Tozzo e l’avvocatessa frentana Paola Zulli, oltre ad una solida testimonianza del mondo dei social rappresentata dalle giovani generazioni.

Related posts

Pintus in scena a Pescara con “Ormai sono una milf”

admin

Pescara, al Circolo Aternino la Festa del tesseramento dell’Anpi VIDEO

admin

Nuovi capolavori per la mostra sul Quattrocento a Fermo

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy