Cronaca

Francavilla, due arresti per violazione di domicilio ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni

Chieti. Nella tarda mattinata un 58enne residente a Chieti, locatore di un appartamento sito in Francavilla, via Alcione, ad una coppia, dopo aver assoldato, in Pescara, tre sfaccendati extracomunitari, si recavano presso l’abitazione in locazione alla coppia che non avevano pagato il canone e, sotto la minaccia di un coltello, aggredivano e percuotevano i due costringendoli a liberare l’abitazione. Gli stessi provvedevano, altresì, alla sostituzione della serratura dell’alloggio. I Carabinieri di Francavilla ed il Radiomobile intervenuti sul posto, con l’aiuto di un Assistente Capo Coordinatore della Questura di Pescara, bloccavano e traevano in arresto il proprietario della casa ed uno del terzetto, 36enne, nullafacente, nigeriano senza fissa dimora. Il 58enne è stato posto ai domiciliari ed il 36enne trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

Related posts

Pescara ha ospitato la tappa del Giro d’Italia Solidale

redazione

Al Parco D’Avalos di Pescara, appuntamento diocesano di riflessione e festa sull’impegno comune per la casa comune

redazione

Scuola: sicurezza, personale e precari. La posizione dei sindacati

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy