Sport

Il Chieti Calcio Femminile eliminato dalla Coppa Italia

Francavilla al Mare. Il Chieti Calcio Femminile esce dalla Coppa Italia per mano del Riccione, corsaro all’Antistadio di Francavilla al Mare: le romagnole vincono 2-0 grazie ai gol di Marcattili e Antolini e si assicurano il passaggio ai Quarti di Finale. È stata una partita che le ospiti hanno avuto in mano sin dai primi minuti con le neroverdi, che lamentavano l’assenza di Vukcevic e alcuni infortuni e acciacchi di troppo, poco incisive in fase d’attacco e costrette a fronteggiare la velocità e il gioco di prima delle avversarie, ma spesso senza riuscire ad arginarne l’impeto. Risultato dunque giusto alla fine.

Subito Riccione in attacco al 2′: Marcattili da calcio d’angolo disegna una parabola per la testa di Magnani che mette a lato da buona posizione. Un minuto dopo Giulia Di Camillo pesca Benedetti che ci prova dalla distanza, ma la palla finisce alta. Al 4′ Riccione in vantaggio: azione in velocità fra Abouziane, la migliore delle sue, e Marcattili con quest’ultima che lascia partire un tiro di prima intenzione che si infila all’incrocio dei pali. Al quarto d’ora una punizione telefonata di D’Aprile si spegne fra le braccia di Falcocchia.
Al 16′ è Giuliana a provare la conclusione da fuori ma senza successo. Tre minuti più tardi le ospiti raddoppiano con una prodezza di Antolini che, approfittando di un errore difensivo delle neroverdi, mette la palla dove Falcocchia non può proprio arrivare. Mister Di Camillo al 28′ cambia mettendo in campo Colecchi e Gangemi per Panichi e Fischer. Al 36′ altra azione pericolosa del Riccione, ma Abouziane tira alto con l’arbitro che però ferma il gioco per fuorigioco della stessa giocatrice ospite. Al 40′ solo una miracolosa parata di Falcocchia sul diagonale di Antolini evita la terza marcatura del Riccione. Ad un minuto dal riposo è Magnani a mettere una bella palla al centro, ma nessuna delle sue compagne arriva sulla traiettoria e l’azione sfuma. Si va dunque negli spogliatoi con il Riccione avanti per 2-0.

La ripresa inizia ancora nel segno delle ospiti con Abouziane che vede Falcocchia leggermente fuori dai pali e prova a beffarla con un tentativo di pallonetto, ma il portiere neroverde non si lascia sorprendere. Ancora Falcocchia grande protagonista al 10′ quando con un prodigioso intervento alza sulla traversa il tiro di Abouziane. Inizia intanto la girandola di sostituzioni da entrambe le parti. Al 21′ Falcocchia in uscita anticipa Marcattili lanciata a rete. Al 31′ è Gangemi a tirare da fuori area, ma la sua conclusione finisce alta: positivo comunque il suo ritorno dopo l’infortunio. Al 34′ un’imprendibile Abouziane lancia Magnani che però angola troppo il suo diagonale. Giulia Di Camillo al 38′ direttamente da calcio d’angolo mette apprensione a Giorgi che riesce però a toccare il pallone di quel tanto per spedirlo in corner. Sullo stesso è Scioli a tirare al volo, ma la il suo tentativo finisce sull’esterno della rete. Nei minuti di recupero c’è spazio e gloria anche per Seravalli che, subentrata a Falcocchia, para a terra sull’insidioso tentativo di Abouziane.
Finisce 2-0 per il Riccione che passa dunque il turno, per le neroverdi ora testa al campionato: domenica prossima all’Antistadio di Francavilla al Mare arriva l’Aprilia Racing.

Tabellino della partita:
Chieti Calcio Femminile-Riccione 0-2
Chieti Calcio Femminile: Falcocchia (47′ st Seravalli), Di Camillo Giada (44′ st Lacentra), De Vincentiis, Ferrazza, Di Sebastiano (23′ st Gritti), Benedetti, Fischer (30′ pt Gangemi), Di Camillo Giulia, Panichi (30′ pt Colecchi), Giuliana, Scioli. A disp.: Di Domizio, Carnevale. All.: Di Camillo Lello
Riccione: Giorgi, Amaduzzi M. (15′ st Amaduzzi A.), D’Aprile, Gostoli, Rodriguez (28′ st Maccaferri), Della Chiara (24′ st Dominici), Perone, Magnani, Abouziane, Antolini (18′ st Sommella), Marcattili (38′ st Giardina). A disp.: Meletti, Messi, Russarollo, Ribeci. All.: Migani Filippo
Arbitro: Matilla di Molfetta
Assistenti: La Torre di Chieti e De Martino di Vasto.
Ammonite: Di Camillo Giulia e De Vincentiis (C)
Reti: 4′ pt Marcattili, 18′ pt Antolini

Related posts

La festa del Sambuceto Calcio per il suo 60esimo compleanno

admin

Recap match: Valdiceppo Perugia vs Magic Basket Chieti 78-74

redazione

Sambuceto – Chieti potrebbe non giocarsi alla Cittadella dello Sport

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy