Sport

Serie B, Pescara – Venezia 2-2

Pescara. Pareggio amaro per il Pescara che All’Adriatico impatta 2-2 con il Venezia. I biancaccurri si erano portati in vantaggio 2-0 grazie alle reti di Galano e Machin per poi subire il ritorno dei lagunari che hanno acciuffato il pari con una doppietta di Aramu.

Pescara-Venezia 2-2 (primo tempo 1-0)
Marcatori: 11′ Galano (P); 48′ Machin (P); 70′ e 89′ Aramu (V)
Pescara (4-3-2-1): Kastrati, Zappa, Bettella, Scognamiglio, Masciangelo, Busellato (71′ Crecco), Kastanos, Memushaj, Galano, Machin (79′ Ciofani), Borrelli (65′ Brunori). All. Zauri.
Venezia (4-3-1-2): Lezzerini, Fiordaliso, Modolo, Casale, Ceccaroni, Suciu (88′ Montalto), Fiordilino, Maleh (57′ Zigoni), Capello, Aramu, Di Mariano. All. Dionisi.
Arbitro: Ivan Robilotta di Caserta
Ammoniti: 60′ Aramu (V); 86′ Galano (P)

Related posts

Sambuceto Calcio, Mozzoni e Iarocci in viola

redazione

Rinnovate ambizioni nel ciclocross per l’AK Cycling Team

redazione

Eccellenza, Chieti – Torrese 1-0

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy