Cultura e eventi

‘Care memorie’ il libro di Fabio Ranalli a Villa Filiani di Pineto

Pineto. Lunedì 9 dicembre 2019 alle ore 17.30 nella sala Corneli al primo piano di Villa Filiani si terrà la presentazione, patrocinata dalla Provincia di Teramo e dal Comune di Pineto, del volume ‘Care memorie’ di Fabio Ranalli

Nato ad Atri (TE) il 26 settembre 1995 da Antonio e Giuliana, Fabio vive a Pineto fino all’età di 16 anni per poi trasferirsi a Napoli per concludere gli studi superiori ed iniziare il suo percorso di Vita Sacerdotale nel Pontificio Seminario Rogazionista di Napoli, fino al 2017 quando decide di abbandonare gli studi e dedicarsi completamente alla famiglia e alla politica;. Oggi è iscritto all’Università degli Studi di Teramo e sta completando il corso di studi in Scienze Politiche con indirizzo Internazionale ed Europeo e dal 2 settembre 2019 è Segretario Provinciale dei Giovani Democratici della Provincia di Teramo. Lo scorso 10 dicembre è venuto a mancare suo padre e a ricordo della sua figura ha realizzato il libro “Care Memorie” edito da Palumbi Editore. “Questo piccolo volume – scrive l’autore – è dedicato a mia madre che sta attraversando un periodo intenso di sofferenza dopo la perdita di papà, ma vuol essere di sollievo anche a tutte le persone che hanno perso una persona cara”.

All’iniziativa, oltre ai tanti cittadini e congiunti che hanno amato il padre Antonio, saranno presenti il Sindaco di Pineto Robert Verrocchio, il Vescovo della Diocesi di Teramo Atri S.E. Mons. Lorenzo Leuzzi, il parroco di Pineto Don Guido Liberatore e la Dott.ssa Lina Ranalli.

Modererá la serata lo scrittore e saggista Loris Di Giovanni.

Related posts

Nella Notte dei Tesori d’Abruzzo a Pescara sfila la Perdonanza

admin

Chieti Solidale, sondaggi per verificare il gradimento dei servizi offerti

admin

Sospiri e Febbo: “Enorme lentezza e gravi ritardi nell’affrontare la stagione invernale ormai alle porte”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy