Cronaca

Controlli coordinati di Carabinieri e Guardia di Finanza. Arrestato 38enne abruzzese trovato con un’arma clandestina

Vasto. La scorsa notte, i militari della Compagnia di Vasto, unitamente a quelli della Guardia di Finanza, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e alla repressione dei reati predatori e di quelli contro la persona, hanno tratto in arresto M. P., 38enne residente a San Salvo, già noto a queste Forze dell’Ordine.
I militari, insospettiti dalla presenza in pieno orario notturno di un veicolo che marciava in una zona isolata del litorale adriatico, tra Montenero di Bisaccia e San Salvo, decidevano di fermarlo e verificare le generalità dei presenti. Date le circostanze di tempo e di luogo, i militari procedevano alla sua perquisizione personale e a quella veicolare. Al termine delle operazioni venivano rinvenuti: un martello e un cacciavite di grosse dimensioni, un bastone in legno della lunghezza di circa un metro nonché, ben occultata sotto il sedile anteriore di un’auto nella sua disponibilità, un’arma da fuoco assemblata con parti riconducibili a più pistole, con matricola abrasa, con il caricatore inserito e, al suo interno, 7 proiettili. Il M., dopo essere stato accompagnato in Caserma, ove venivano effettuati ulteriori accertamenti e compilati gli atti di rito, veniva dichiarato in stato di arresto e pertanto tradotto presso la Casa Circondariale di Vasto, a disposizione della Procura della Repubblica di Larino competente per territorio, in attesa di giudizio.

Related posts

Operazione “Offside Counterfeiting 2”, sequestrati capi contraffatti del Pescara Calcio

redazione

Emergenza acqua e fuoco a San Salvo

redazione

Pescara, piazza Santa Caterina: ferimento ed arresto in flagranza di reato

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy