Cronaca

Open day a Chieti per lo screening neonatale esteso

Chieti. Approda anche a Chieti l’Open day per lo screening neonatale esteso, il test a cui vengono sottoposti tutti i neonati che permette di identificare numerose malattie metaboliche rare e di combatterle efficacemente. Si tratta di un evento informativo aperto a cittadini, operatori, medici e studenti.

L’evento si inserisce nel progetto “Nuove sfide, nuovi servizi” (NS2), finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, che coinvolge diverse città italiane ed è promosso da UNIAMO FIMR, la federazione delle associazioni di pazienti affetti da malattie rare, in collaborazione con AISMME e MITOCON.

Dopo Palermo e Verona l’appuntamento è dunque nel capoluogo teatino sabato 14 dicembre alle ore 9.00 all’Università “d’Annunzio” di Chieti, presso la Sala convegni del Cesi. La finalità è offrire alle famiglie un’occasione per saperne di più sui benefici che il test, fatto sul bambino appena nato, può apportare alla vita e alla salute non solo dello stesso e della sua famiglia.

La prevenzione e la diagnosi precoce sono due temi importantissimi e molto sentiti dalla comunità dei pazienti affetti da malattia rara, specie se riguardano quelli in età pediatrica. Di qui l’importanza della diffusione di informazioni corrette sull’argomento.

Related posts

Vasto, sono quasi completati in città i lavori del primo lotto per la fibra

redazione

Montesilvano, cinque clienti multati in due interventi del Nap

redazione

L’Agenzia Ice lancia “Alti pontenziali”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy