Sport

Calcio a 5, Acqua&Sapone – Colormax 5-0

Pescara. Partita che gode di buon ritmo sin dai primi minuti con le due squadre subito pericolose bravi a chiudere Mammarella su Morgado e Mazzocchetti su Nicolodi. Grande equilibrio tra le due compagini nei primi quindici minuti equilibrio che prova a spezzare l’Acqua&Sapone con Gui ma il suo diagonale non trova la porta, alcuni secondi dopo ci prova anche la Colormax con André Ferreira ma è bravo ad opporsi Mammarella.

La partita si infiamma prima con l’occasione sui piedi di Misael che tira debolmente poi dalla parte opposta è il palo a salvare la Colormax sul tiro di Jesulito.

LA ripresa si apre su ritmi elevati cosi come si era chiusa la prima frazione e dopo tre minuti la gara si sorride alla squadra di Bellarte. Prima è il pivot Gui ad andare in gol di sinistro dopo un’invenzione dello stesso giocatore. La Colormax accusa il colpo ed un errore in disimpegno regala all’Acqua&Sapone la rete del doppio vantaggio con Calderolli.

La Colormax accenna una timida reazione ma quest’oggi le idee anche per via dell’avversario non sono le migliori in fase offensiva e viene punito per la terza volta da Gui che fa una gran giocata con Mazzocchetti poco reattivo al momento dell’intervento.

Palusci prova la carta del portiere di movimento ma le cose non migliorano anzi peggiorano notevolmente con i nerazzurri ancora in rete per due volte da lontano prima con Murilo poi con l’argentino Avellino.

Finisce così la gara con la Colormax che si arrende nel derby all’Acqua&Sapone e perde l’imbattibilità dopo sette risultati utili consecutivi. Coco e compagni torneranno in campo sabato 21 al Palarigopiano contro la Came Dosson.

ACQUA&SAPONE C5 – COLORMAX PESCARA 5-0 (PT 0-0)

Acqua&Sapone: Mammarella, 3 Houenou, 4 Patricelli, 7 Liviero, 8 Murilo, 9 Calderolli, 10 Jesulito, 11 Gui, 12 Mambella, 18 Coco W, 19 Avellino, 20 Jonas, 21 Nicolodi, 25 Rocha, 30 Dudu. All. Bellarte

COLORMAX PESCARA: 1 Mazzocchetti, 5 Galliani, 7 Andre Ferreira, 9 Papalinetti, 10 Misael, 11 Morgado, 12 Dall’Onder, 13 Leandro Ferreira, 14 Parra, 19 Pieragostino, 21 Ferraioli, 23 Scarinci, 99 Santacroce. All. Palusci

ARBITRI: Dario Pezzuto (Lecce), Giovanni Tessa (Batletta) CRONO: Arrigo D’alessandro (Policoro)

MARCATORI: 2° T GUI 01:48, CALDEROLLI 02:42, GUI 10:03, MURILO 10:48, AVELLINO 12:49

AMMONITI: 1°T LEANDRO (C) 6’12’, DALL’ONDER (C)15’00’, WELLINGTON 16’00’’. 2°T NICOLODI 4’22’,

ESPULSI:

NOTE:

Related posts

Buon compleanno alla Rappresentativa Lega Pro per i suoi primi 60 anni

redazione

Lanciano, l’Azzurra Basket riparte dal ‘Summer training’

redazione

La Blueitaly vince a Terni e si regala il primato solitario

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy