Cultura e eventi Sport

Calcioa 5, verso Montesilvano – Buldog Lucrezia: parla Pierluigi Galliani

Montesilvano. Nel Montesilvano dei giovani, una delle certezze che il tecnico Marzuoli ha avuto per tutto il campionato è stata certamente nel rendimento crescente e nella personalità di Pierluigi Galliani. Ormai da tempo membro fisso del quintetto titolare, il giocatore classe 95, originario di Chieti, è cresciuto nelle prestazioni e anche nella capacità di incidere sotto porta: nelle ultime due gare, contro Cus Macerata in prima squadra e Chaminade in under 21, ha segnato rispettivamente tre e due reti. Contro il Buldog Lucrezia, nell’ultima sfida in casa di questo campionato, Galliani sarà squalificato, ma seguirà con fiducia i compagni dalle tribune del PalaRoma (inizio gara ore 16.00):
“Vogliamo tornare a vincere in casa e contro il Buldog so che faremo una bella partita. Purtroppo la mia squalifica accentuerà quello che è stato il nostro vero problema quest’anno, ovvero la ristrettezza del roster. Se fossimo stati qualcuno in più, le cose sarebbero state certamente più facili, ma anche così io credo che dobbiamo essere soddisfatti del nostro campionato. Soprattutto per noi ragazzi più giovani, un evento spartiacque della stagione è stata la partenza di Dudù Morgado: senza di lui siamo stati “costretti” a crescere, sia in rendimento che in personalità, e direi che tutti quanti abbiamo saputo rispondere a questa necessità. Certo, se senza Dudù e senza un altro giocatore d’esperienza che si sperava potesse arrivare al posto suo siamo comunque al sesto posto in classifica, viene da pensare (e io ne sono sicuro) che con loro avremmo certamente giocato i playoff. Comunque sia, non è ancora detta l’ultima parola: dobbiamo fare sei punti nelle ultime due giornate, poi vedremo cosa dirà la classifica, del nostro girone e degli altri. Io personalmente sono molto soddisfatto della mia stagione, credo di essere migliorato tanto. Per quanto riguarda il futuro, non posso dire molto: sono di proprietà del Pescara (e approfitto dell’occasione per fare nuovamente i complimenti ai miei compagni dell’under 21 per la vittoria della Coppa Italia), ma a Montesilvano mi sono trovato benissimo, con l’ambiente, con lo staff tecnico e con la dirigenza. Comunque vada a finire, rimarrà una fantastica esperienza”.

Related posts

Accordo fra l’Asd Sambuceto e il Chieti Femminile per la Scuola Calcio

admin

Roseto, Reddito di inclusione: domande da venerdì 1° dicembre

admin

Montesilvano, galleria I Pianacci: sopralluogo tecnico per la realizzazione dello svincolo

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy