Cultura e eventi Sport

Pescara, premiazione dei due team biancazzurri di Calcio a 5

Pescara. Una terza coppa si è aggiunta stamane alle due conquistate dai team della Pescara Calcio a 5, ricevuti con i vertici societari a Palazzo di Città dal sindaco Marco Alessandrini, dall’assessore allo Sport Giuliano Diodati, dai consiglieri Adamo Scurti e Tiziana Di Giampietro per la Commissione Sport e dai ragazzi della media Pascoli. Alla squadra Under 21 e alla squadra adulta sono andate la Coppa Città di Pescara e le medaglie che l’Amministrazione ha voluto tributare loro per la doppia vittoria in Coppa Italia.

“E’ bellissimo vedere questo tripudio di coppe e tanta energia – così il sindaco Marco Alessandrini prima della premiazione – Questi ragazzi sono per noi una metafora dello sport che funziona, visto che questo è l’ennesimo riconoscimento che consegnamo alla vostra società. Siamo davvero orgogliosi di questi risultati e di entrambe le avventure che hanno portato alla conquista della Coppa Italia Under 21 e della prima squadra. Con la Coppa siamo certi di interpretare il sentimento della città e vogliamo ringraziare sia le squadre che tutto lo staff, nonché la compagine societaria che sta puntando molto su questi ragazzi e si sta affermando a livello nazionale e non solo nazionale. Teniamo le dita incrociatissime per lo scudetto e per quello che verrà dopo”.

“Grazie ai ragazzi che hanno condotto una scalata senza precedenti, aggiudicandosi le Coppe su entrambe le categorie – aggiunge l’assessore allo Sport Giuliano Diodati – Ringrazio il Pescara per i tanti successi conseguiti nelle ultime stagioni. Parliamo della vittoria del Campionato, di due volte Supercoppe e ora della Coppa Italia della prima squadra e della under 21. Mai si era verificata una tale doppietta nella storia di questa disciplina e mai una Coppa Italia era rimasta nelle mani dei nostri biancazzurri per due campionati di seguito. Bravi ai ragazzi che hanno lottato per conquistare e mantenere il titolo, complimenti alla società che ha saputo motivarli e regalare alla città e a questo sport un campionato avvincente e bello come quello che si è concluso con la nostra vittoria al Pala Giovanni Paolo II”.

“E’ un periodo fortunato – conclude il presidente del Pescara Calcio a 5 Danilo Iannascoli – E’ un cammino a cui crediamo molto, ringrazio il sindaco, l’assessore e la Giunta che sono sempre stati al nostro fianco. Torniamo a Palazzo di Città con gioia, perché amiamo lo sport e facciamo sport anche puntando a portare più in alto il nome della nostra città. Oggi festeggiamo la doppia Coppa Italia, i successi ci regalano grande fiducia e ci danno la forza per andare avanti per raccogliere altri successi, anche con i giovanissimi visto che ieri abbiamo portato a casa anche il titolo regionale Juniores. Speriamo di tornare qui fra un paio di mesi perché allora vorrà dire che riusciti a portare a casa ancora qualcosa di importante”.

Related posts

Ortona, open day al nido d’infanzia comunale ‘Antonio Gramsci’

admin

Magic al tappeto ma giovedì è rivincita

redazione

Chieti, diminuzione erogazione idrica

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy