Cronaca

Tollo, bloccata su di uno scooter rubato con un pugnale e arnesi da scasso: denunciata

Ortona. I militari della Compagnia di Ortona erano da tempo sulle loro tracce dopo alcuni furti di auto e motoveicoli commessi in zona negli ultimi mesi. E probabilmente, stanotte, dopo aver rubato uno scooter a Ripa Teatina, si apprestavano a compierne altri anche a Tollo e dintorni. Ma sono stati fermati in tempo dai militari della locale Stazione Carabinieri che hanno notato un motociclo con due uomini e una donna a bordo aggirarsi in piena notte per le vie del centro cittadino. Alla vista dei militari, il conducente, un uomo, ha accelerato per darsi alla fuga, ma, dopo alcune centinaia di metri, ha abbandonato lo scooter e insieme al complice è fuggito a piedi, facendo perdere le proprie tracce. C.A., invece, 39enne pregiudicata di Cepagatti, non è riuscita a dileguarsi ed è stata immediatamente bloccata dai militari. Da un immediato controllo, è risultato che il motociclo era stato rubato alcune ore prima ad un 56enne di Ripa Teatina, dinanzi alla sua abitazione. Inoltre, sotto la sella sono stati rinvenuti numerosi arnesi da scasso ed un pugnale. Pertanto, per la donna è scattata la denuncia a piede libero per ricettazione, possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli e porto di oggetti atti ad offendere. Lo scooter, invece, è stato restituito al legittimo proprietario.

Related posts

Francavilla, al via lo screening di massa Covid-19

redazione

Montesilvano, sopralluogo nei principali parchi cittadini del sindaco De Martinis e dell’assessore Di Blasio

redazione

Nei due Campus universitari della “d’Annunzio” è tutto pronto per i test di accesso ai Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy