L'avvocato risponde

L’ASSEGNO DIVORZILE VA REVOCATO, SE…

Gentile Avvocato Galasso,

verso un assegno divorzile mensile di 250 euro alla mia ex moglie.

Lei non intende cercarsi un lavoro. E, per giunta, è affiancata da un nuovo partner, pronto potenzialmente ad aiutarla economicamente.

Posso chiedere la revoca dell’assegno divorzile ?

La ringrazio.

                                                                                              Ivano (Pescara)

 

Gentile Ivano,

nel suo caso occorre valutare con attenzione la situazione economica sua e della sua ex moglie, in particolare la posizione di quest’ultima.

Se, come Lei sostiene, la sua ex moglie si rifiuta di utilizzare sul mercato del lavoro le proprie capacità professionali, e convive stabilmente con un nuovo compagno, sussistono senz’altro i presupposti per la revoca dell’assegno divorzile.

 

Per maggiori informazioni scrivete a: davide.galasso@gmail.com

Sito web: www.risarcimentolegge210.altervista.org

Avv. Davide Galasso

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy