Cronaca

Pescara, apre i battenti lo Sportello per la Mediazione Famigliare

Pescara. E’ stato presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa a palazzo di città il rinnovato Sportello per la mediazione Famigliare. <A un anno di distanza dalla sospensione di questo importante servizio – ha detto l’assessore alle Politiche Sociali Adelchi Sulpizio – oggi siamo davvero contenti di offrire alla comunità un supporto significativo perché va incontro alle difficoltà dei non pochi nuclei famigliari che vivono situazioni di conflittualità interna, coniugale o intergenerazionale, frequentemente fino alla separazione e al divorzio dei genitori. Il supporto è garantito prima, durante e dopo l’evento separativo e/o divorzio>. Aperto dal 20 gennaio presso il centro servizi famiglie, sito al piano terra del Comune di Pescara, Piazza Italia 14, palazzina ex Inps, lo Sportello è espressione dell’attività DEL Centro Servizi Famiglie e dispone di personale qualificato per le consulenze. Il Servizio di Mediazione Famigliare eroga i seguenti servizi: – sostegno alle coppie in difficoltà (coniugate, di fatto, in fase di separazione, già separate) al fine di raggiunge un accordo soddisfacente e duraturo nel tempo per la famiglia; – sostegno alla genitorialità: uno spazio di condivisione del progetto educativo e delle responsabilità; – sostegno alla famiglia: un’opportunità di gestione costruttiva della conflittualità all’interno del nucleo familiare; – sostegno ai genitori volto a prevenire eventuali disagi infantili e adolescenziali legati alla loro conflittualità. <L’accesso al Servizio è gratuito; il Mediatore familiare – ha detto questa mattina la referente del servizio Liviana Leone – garantisce totale riservatezza sul contenuto dei colloqui, trattandosi di un servizio indipendente dal sistema giudiziario o da altri percorsi di tipo socio-sanitario che, a volte, la coppia si trova ad affrontare. Oggi siamo in grado di dare risposte a quanti non trovano più personale disponibile presso i consultori o la stessa Asl. Com’è noto, a questo servizio in passato si è spesso rivolta anche l’autorità giudiziaria. L’equipe che presta il Servizio è infatti composta da professionisti formati alla Mediazione Familiare secondo Norma Tecnica UNI.I mediatori Familiari a cui è affidato il Servizio sono soci AIMeF (associazione italiana mediatori familiari ndr)) iscritta al MISE>.
65121 Pescara, Piazza Italia, 1 – Tel 085 4283390 email: stampa@comune.pescara.it – pec: protocollo@pec.comune.pescara.it
<Il servizio – ha continuato Sulpizio – è stato riattivato grazie a fondi diretti dell’amministrazione comunale che fin dal suo insediamento ha avuto una particolare attenzione nei confronti delle problematiche delle famiglie in difficoltà e e dei minori che spesso pagano il disagio più grave>. Alla conferenza stampa hanno preso parte anche il Consigliere Regionale Vincenzo D’Incecco, l’assessore Comunale Mariarita Paoni Saccone, la presidente della Commissione Comunale Politiche Sociali, Maria Rita Carota. Lo Sportello di Mediazione famigliare è stato affidato all’Associazione “CENTRO PER LA MEDIAZIONE FAMILIARE PROSPETTIVE” a cura di Federica Anzini e Federica Mambella, mediatrici famigliari AIMef. Le famiglie interessate potranno fissare un appuntamento contattando i seguenti recapiti:
Centro Servizi Famiglie: piano terra del Palazzo Comunale (ex – Inps) in Piazza Italia 14. Tel. 085.4283050 e-mail: csf@comune.pescara.it Orari di Apertura: Lunedì dalle ore 9,00 alle 13,00 Martedì dalle ore 14,00 alle 18,00 Giovedì dalle ore 9,00 alle 13,00 Giovedì dalle ore 14,00 alle 18,00
Lo sportello c/o il Centro Servizi Famiglie sarà aperto: – lunedì dalle 13:00 alle 14:30 – martedì dalle 18:00 alle 19:30 Le referenti del Servizio sono: – Dott.ssa Federica Anzini – Dott.ssa Federica Mambella.

Related posts

Guardia di Finanza Chieti, allerta Coronavirus: denunciate 15 persone a spasso senza validi motivi

redazione

Pietro D’Imperio è il nuovo Comandante del Reparto Operativo dei Carabinieri del Comando Provinciale di Chieti

redazione

Montesilvano, al Pala Dean Martin la sesta edizione di “Una vita da social”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy