Sport

Il Club Aquatico Pescara di Pallanuoto presentato a Palazzo di Città

Pescara. La formazione di pallanuoto del Club Aquatico Pescara è stata presentata questa mattina a palazzo di città dall’assessore comunale allo Sport Patrizia Martelli. L’incontro ha anticipato la seconda giornata del campionato nazionale di serie C cui la compagine pescarese partecipa con motivate ambizioni. All’incontro, oltre ai giocatori del “sette”, erano presenti il presidente del sodalizio Fustinoni, il direttore sportivo Epifani e l’allenatore Paolo Bocchia. Il sindaco Carlo Masci ha portato alla squadra il suo messaggio augurale: <Avete la fortuna di praticare questo sport in una città – ha detto Masci – dove questa disciplina ha ottenuto non molti anni fa i successi più importanti che si possano immaginare. Raccogliete dunque un’eredità sportiva importante, ma non dovete mai dimenticare gli insegnamenti più profondi, uno su tutti il “rispetto delle regole”, perché per vincere nello sport – ma soprattutto nella vita – bisogna imparare che ci sono regole inderogabili. Chi pratica l’agonismo da giovane e fa sacrifici per questo, saprà essere un uomo migliore>. L’assessore Patrizia Martelli ha sottolineato come <si tratti di una squadra composta di soli pescaresi, segno della grande capacità dell’ASD Club Aquatico Pescara di essere centro attrattivo>. <Ci preme mettere in evidenza – ha detto il presidente Fustinoni – il grande valore sociale della nostra attività. Questi giovani hanno l’occasione di poter contare su un team dirigenziale affiatato, di poter condividere questa bella esperienza con compagni di squadra che credono in questa grande famiglia>. L’allenatore Paolo Bocchia si è dichiarato fiducioso sugli esiti del campionato appena iniziato.

Related posts

Lega Pro, domande di ammissione al Campionato Serie C 21/22: gli esiti del Consiglio Direttivo

redazione

Calcio a 5, il Doogle passa il turno in Coppa Abruzzo

admin

Pescara: esonerato Roberto Breda, il nuovo allenatore è Gianluca Grassadonia

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy