Cultura e eventi

Concerto Grosso tra Barocco e Moderno. L’Orchestra Femminile del Mediterraneo in concerto per la Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara”

Pescara. Venerdì 7 febbraio 2020, alle 21, il cartellone musicale della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” di Pescara prosegue con il concerto dell’Orchestra Femminile del Mediterraneo diretta da Antonella De Angelis e con Laura Marzadori come violino solista. Il programma scelto per il concerto celebra il Concerto Grosso e ripercorre la storia della dimensione musicale più rivisitata nella storia della musica dall’età del Barocco ai nostri giorni, attraverso le musiche di Antonio Vivaldi, Karl Jenkins, Johann Sebastian Bach e Diego Conti.

Il concerto si terrà al Teatro Massimo di Pescara, con inizio alle ore 21. Il prezzo del biglietto di ingresso è di 20 euro.

L’Orchestra Femminile del Mediterraneo (OFM) è una compagine interculturale che nasce con obiettivi quali Musica per la pace, la cultura e l’educazione. Oltre al repertorio classico, mette in atto particolari connubi musicali collaborando con il jazzista Danilo Rea, il premio Oscar Luis Bacalov, la cantante e attrice Saba Anglana e altri. Propone inoltre progetti musicali a sostegno di iniziative dedicate ai diritti delle donne, alla valorizzazione dell’arte e della cultura del Mediterraneo e a scopi umanitari. Tra questi, di grande successo “Ad Auschwitz c’era un’orchestra femminile”, vera storia dell’unica orchestra femminile internata nel campo di Birkenau,”Rosamara – storie di donne migranti” e “Snaturate. Storie di donne in manicomio”.

Antonella De Angelis, fondatrice dell’Orchestra Femminile del Mediterraneo, è ritenuta “fra i più interessanti direttori della sua generazione” dal Maestro Donato Renzetti, con il quale ha studiato direzione d’orchestra conseguendo il Diploma Triennale di Perfezionamento con il massimo dei voti all’Accademia Musicale Pescarese. L’Accademia Europea di Direzione d’Orchestra ed il Maestro Lior Shambadal (Direttore stabile dei Berliner Symphoniker) l’hanno insignita della Menzione di Merito per la direzione delle sinfonie di Beethoven. Ha diretto numerose orchestre internazionali ricevendo ottime critiche musicali. Tra le poche direttrici donne italiane, si contraddistingue per il talento e l’originalità.

La Stagione Musicale della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” prosegue, venerdì 14 febbraio 2020 con il concerto del duo formato dall’armonicista Gianluca Littera e dal pianista Fabio Gorlier.

La stagione artistica della Società del Teatro e della Musica “Luigi Barbara” è accompagnata dal supporto del Main Partner Fondazione PescarAbruzzo e dell’Istituto Acustico Maico.

Related posts

Maria de Buenos Aires di Astor Piazzolla a Tagliacozzo Festival

redazione

Pescara, lo spettacolo “Mago per svago” in scena all’Auditorium Flaiano

redazione

Chieti, presentato “Ballo a Palazzo Lepri” VIDEO

francescorapino

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy