Politica

Pettinari: “La sede di Regione Abruzzo in via Raffaello a Pescara trasformata in una discarica”

Pescara. La sede della Regione Abruzzo in Via Raffaello, a Pescara, ormai da tempo non utilizzata, si è trasformata in una vera e propria discarica a causa dell’incuria e dell’abbandono. Un fatto inaccettabile secondo il Vice Presidente del Consiglio regionale Domenico Pettinari che ha richiesto un intervento immediato per bonificare l’area che, secondo alcuni residenti, sarebbe anche infestata da topi e altri animali.

“L’Edificio – spiega Pettinari – ormai inutilizzato da Regione Abruzzo si trova in una zona altamente abitata e vicinissima alla scuola media Rossetti, per cui tanti studenti ci passano davanti ogni mattina per recarsi a scuola. E’ inaccettabile che sia abbandonata in questo stato, quindi, poiché rappresenta, oltre a uno spettacolo indecoroso, anche un problema per la salubrità e la sicurezza degli studenti e dei residenti. Le foto scattate dal consigliere comunale del M5S Giampiero Lettere rappresentano uno scenario squalificante per una struttura di proprietà della Regione, per questo ho chiesto l’immediato intervento degli organi preposti”.

Related posts

“Riaprire subito le Naiadi”, Domenico Pettinari al fianco dei lavoratori nella manifestazione a piazza Unione

redazione

Fina agli esponenti abruzzesi del centrodestra: “Parlate!”

redazione

Francavilla, finanziamento per la riqualificazione dei parchi

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy