Cronaca

Covid-19, la Asl di Chieti attiva un servizio telefonico per il sostegno psicologico a distanza

Chieti. “Noi ti ascoltiamo, tu resta a casa!”: la Asl Lanciano Vasto Chieti ha attivato un servizio di sostegno psico-sociale telefonico a protezione e salvaguardia del benessere mentale della popolazione, molto richiesto in questo momento di grande tensione per l’emergenza Covid-19. Un team di professionisti, appositamente formato, risponde alle persone che si trovano in isolamento e comunque in difficoltà, ma anche a tutti i cittadini che possano avere altre necessità e bisogni, compresi gli operatori sanitari e soccorritori.

Il servizio affianca il numero verde 800.860.146 al quale rispondono medici e che la Asl ha subito attivato dall’inizio dell’emergenza ed è diventato un punto di riferimento certo per l’intera popolazione.

E’ possibile rivolgersi ai seguenti numeri telefonici:

Per il territorio di Chieti – Ortona

0871.358041 dalle ore 8.30 alle 13.30 da lunedì al venerdì;

0871.358933 dalle ore 8.30 alle 13.30 da lunedì a sabato;

085.9173275 dalle ore 8.30 alle 13.30 da lunedì a sabato e il martedì dalle ore 14.30 alle 19;

Per il territorio di Vasto

0873.308423 dalle ore 8.30 alle 18.30 da lunedì a sabato;

Per il territorio di Lanciano

0872.706622 dalle ore 8.30 alle 13.30 da lunedì al venerdì, il sabato dalle ore 8.30 alle 13.30;

Il servizio si rivolge alle persone di età superiore ai 13 anni, per chi ha un’età inferiore l’intervento è gestito attraverso il supporto ai genitori.

Related posts

Chieti, riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica

redazione

Progetto: Welfare caring e Reti solidali per le famiglie – 3rd iniziativa outdoor

redazione

Screening personale scuola Covid19, Asl Chieti pronta

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy