Cronaca

Asl Chieti, Covid-19. Appello di Mastropasqua: “Attenti alle lenti a contatto, possono essere veicolo di contagio” VIDEO

Chieti. Attenti agli occhi, specie all’uso delle lenti a contatto, perché sono esposti al contagio da Coronavirus quanto le altre mucose della bocca e del naso. L’appello arriva da Leonardo Mastropasqua, direttore del Centro di eccellenza di Oftmalmologia dell’Università “D’Annunzio” e della Asl della provincia di Chieti, il quale ricorda che la congiuntivite è sintomo del virus.

“E’ importante – spiega – essere attenti a manifestazioni come l’occhio arrossato, la lacrimazione eccessiva, secrezioni, bruciore. Quindi il consiglio è non usare lenti a contatto perché le mani possono essere il veicolo del virus e, se proprio non si tollerano gli occhiali, scegliere lenti a contatto usa e getta, giornaliere, avendo cura prima di compiere l’operazione, di lavare bene le mani con sapone per 20 secondi”.

Ma il Centro di eccellenza non si limita a dare consigli, perché per i pazienti operati ha fatto qualcosa di più: se non li si può “vedere” e visitarli, perché in ospedale possono essere trattati solo i casi urgenti, possono fare il controllo… via telefono. E’ stata attivata infatti una linea telefonica per garantire il follow up, vale a dire l’osservazione, il monitoraggio periodico e programmato previsto dopo un’operazione.

“Le restrizioni alle attività sanitarie imposte dall’emergenza Covid-19 – spiega il noto chirurgo – impediscono di fatto lo svolgimento delle visite di controllo. Abbiamo pensato, allora, di tenere aperto un contatto, seppure a distanza con i nostri pazienti, così da riuscire a garantire loro la giusta assistenza anche in caso di possibili disturbi derivanti dai numerosi interventi chirurgici effettuati negli ultimi mesi per i quali è opportuno garantire continuità assistenziale e terapeutica attraverso parere specialistico. La finalità è valutare la regolarità del decorso clinico e l’eventualità di una visita in urgenza”.

Questo il numero da chiamare, 350.0088636, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00, e il sabato dalle ore 9.00 alle 12.00. A rispondere sono i medici dell’équipe di Mastropasqua. E’ possibile anche inviare un’E-mail al seguente indirizzo: clinicaoftalmogica@unich.it.

Related posts

L’associazione abruzzese “I girasoli” al fianco di Europa Donna Italia per la prima “Giornata Nazionale del Tumore al Seno Metastatico”

redazione

San Vito Chietino, scoperto Canile Lagher VIDEO

redazione

Chieti, in via Santa Barbara attivo il quarto distributore dell’acqua

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy