Cultura e eventi

Pescara, scritte selvagge: ripulito il monumento di piazza Alessandrini e il muro del museo Colonna

Pescara. “Ho raccolto l’appello che ci è arrivato dall’ex deputato Giuseppe Quieti perché l’Amministrazione provvedesse a restituire decoro alla stele di piazza Alessandrini e a uno dei muri di cinta del Museo Vittoria Colonna, che dei vandali avevano imbrattato con delle scritte, come capita a diverse mura e monumenti cittadini”.
Così in una nota l’assessora al Decoro Urbano del Comune di Pescara, Paola Marchegiani, che aggiunge: “Il suo appello non è caduto nel vuoto, ho chiesto ad Attiva di provvedere alla pulizia del monumento e del muro del Museo Vittoria Colonna, dove una grossa scritta campeggiava fino a pochi giorni fa. Si tratta di interventi che facciamo giornalmente, contro un fenomeno di puro vandalismo, le scritte rimosse non avevano infatti nulla di artistico, né aggiungevano valore ai luoghi dove sono state apposte. Ringrazio Quieti per il suo occhio vigile nei confronti della città, che testimonia il suo grande e storico attaccamento a Pescara, una cura che ci sta molto a cuore”.

Related posts

Vasto, Menna e Melone su fondi Tribunale

admin

Pescara, un arresto per detenzione e spaccio di stupefacenti

admin

Verso Spezia – Pescara, parla Zeman

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy