Sport

La Lega Pro ha partecipato alla stesura del Manifesto della comunicazione non ostile e inclusiva

Firenze. La Lega Pro, attiva nel sociale per un calcio come ambasciatore di valori, ha partecipato, insieme a tante altre realtà, alla stesura del Manifesto della comunicazione non ostile e inclusiva di Parole O_Stili, che verrà presentato nei giorni 8-9 maggio, in diretta streaming.”

“Abbiamo partecipato come Lega Pro e con il supporto della nostra Area Comunicazione alla scrittura collettiva di una nuova carta etica – spiega Francesco Ghirelli- che si basa su dieci principi di stile a cui ispirarsi per scegliere parole giuste che siano in grado di annullare le distanze e di favorire l’inclusione. Nel Giorno della Memoria, il 27 gennaio scorso, la Lega Pro siglo’ il primo Manifesto per la comunicazione non ostile e successivamente quel Manifesto ha visto la firma di tutti i nostri 60 club, come impegno e responsabilità.

Ringrazio la Presidente di Parole O_stili, Rosy Russo, per il lavoro che svolge sulle parole e il loro utilizzo, fondamentale, in particolare in un periodo complesso come quello che stiamo vivendo”.

La Lega Pro, inoltre, raggiunge oggi, un altro traguardo, legato alla solidarietà, con 850 iniziative a scopo solidale, di cui 350 in un mese, legate all’emergenza. I progetti sociali sono seguiti dall’Area Comunicazione, in particolare da Gaia Simonetti.

A fare squadra sono stati i club, i dirigenti, gli allenatori, i giocatori e i tifosi.

”Abbiamo il dovere di lasciare un segno delle “cose buone” che si fanno.
Abbiamo l’obbligo di raccontare i gesti di solidarietà che compiono i club di serie C, la generosa piattaforma sociale che contribuisce a “tenere” viva e reattiva quest’Italia “scassata” e bellissima, distratta e commovente, confusionaria e pulsante.
Abbiamo necessità di far conoscere i percorsi di legalità che rappezzano con gesti di educazione civica un tessuto umano e civile che, altrimenti, rischia di perdersi e disperdersi”- conclude Ghirelli.

Related posts

Il Chieti Calcio Femminile torna alla vittoria contro il Real Bellante in trasferta

redazione

Il futuro della Teatina: Ilaria Maiezza

redazione

L’Esa Italia Chieti prova ad agganciare la Virtus

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy