Cultura e eventi

Un compleanno speciale per l’editore Masciulli con il ritorno a sorpresa di “Voglia di evoluzione”

Pescara. “Voglia di evoluzione esce per edizioni Tracce nel 2014 ma dopo pochi mesi la casa editrice ha dei problemi e la distribuzione finisce dopo il lancio del libro al FLA2014 di Pescara. È un testo in cui credo molto, un testo ricco di vita, di energia e di follia”.
Proprio nel giorno del suo compleanno, il 30 maggio, Alessio Masciulli l’editore di Catignano (Pe) che ha conquistato tutti con il suo concetto di editoria positiva, torna a stupire i suoi “followers”con una novità: il nuovo lancio del suo libro Voglia di evoluzione che si potrà acquistare anche in libreria dopo il 3 giugno.
E’ Alba la giovane protagonista. La ragazza viene licenziata e si ritrova senza speranze così improvvisa un viaggio di fortuna con i pochi risparmi e dopo tante avventure si ritrova nel cuore pulsante dell’Africa dove si lascia conquistare dal senso vero del viaggio e della scoperta.
“Nulla accade per caso – sottolinea Alessio – e ogni pagina è un gradino che porta in alto verso le riflessioni quotidiane con le quali ognuno di noi convive”.
Sfide, amore, rabbia, paure e coraggio, potere e povertà, polvere e tecnologia, un misterioso incontro: tutto si proietta costantemente verso la scoperta dell’io più intimo che insegnerà alla protagonista come dare un senso alla sua vita.
In qualità di promotore di grandi idee anticipa alcune novità: “Ho deciso di cambiare copertina e impaginazione per dare un tocco più personale al libro, la foto di copertina è di Riccardo Titta un bimbo di 10 anni che ha saputo cogliere l’attimo giusto così come accade ai protagonisti del libro. Ho voglia di ripartire con la mia promozione folle, senza limiti e senza regole. Ho voglia di nuove sfide e di nuova energia per tornare e credere nelle emozioni selvagge della scrittura e sono ancora pronto a tutto”.
Voglia di evoluzione gode della prefazione di Tamara Donà e di Red Ronnie che hanno letto e apprezzato lo spirito positivo del progetto.

Related posts

Sulmona, concessione in comodato d’uso dei locali dell’Inps

admin

Sirventés a Palena

redazione

Roseto, svolto il convegno “Siamo quel che mangiamo”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy