Sui sentieri della bellezza

La poesia al tempo del coronavirus: sei visioni e previsioni della parola

di Massimo Pasqualone

Prosegue il nostro cammino sul sentiero della bellezza con altri sei scrittori, che in questi tempi di pandemia hanno riflettuto con la parola oltre il silenzio.
Angela Rossi, laureata in lettere classiche, docente di ruolo presso le Scuole Superiori, docente universitaria presso l’Istituto Superiore di Scienze Religiose Toniolo, è Redattrice della Rivista Internazionale Prospettiva Persona e della Rivista Scholia. Ha collaborato con l’Università G.D’Annunzio. Ha prodotto numerosi testi riguardanti il mondo antico, la sociologia e l’angelologia. E’ presidente della Associazione culturale ArteMind e cura l’organizzazione di corsi, mostre, convegni, conferenze e progetti con scuole, enti e istituzioni. Ha ricevuto numerosi premi letterari per la sua intensa attività editoriale e culturale.
Ada Pianesi Villa Poetessa e pittrice con riconoscimenti sia nazionali che internazionali in entrambe le arti. Come poeta nel 2007 ha partecipato alla XIX Journée Mondiale de la Poèsie svoltasi a Parigi. Nel 2008 con la silloge ‘Con Naturalezza’ ha vinto il premio nazionale ‘La porta del Paradiso’. Nel 2015 con la silloge ‘ Il Passo Dato’ le è stato assegnato il secondo premio per il Word Literary Price, svoltosi a Parigi, con il patrocinio del Ministero dei Beni Culturali italiano. Con la silloge ‘ Nuvole nuove’ edito dalla Pegasus Edizioni, ha ricevuto il secondo premio al XXIII Concorso Nazionale ‘Scrivere Donna’, svoltosi a Roma. Nell’aprile 2016 per il concorso di letteratura a carattere internazionale Quinta Edizione Città di Pontremoli, ha ricevuto il premio speciale della critica per la poesia edita, per la raccolta poetica ‘Il Passo Dato’. E’ invitata a Roma, a Montecitorio, Camera dei Deputati per la lettura della sua poesia ‘Risveglio’ già presentata alla Expo di Milano. E’ presente in alcune antologie, tra cui il volume ‘Nutrimenti’ Antologia di poeti italiani, e nel volume antologico ‘Città di Pontremoli’2016’. E’ presente nell’antologia ‘Poesia 2019’ edizioni il Viandante. Nel 2018 si aggiudica il primo premio nel concorso nazionale ‘ Paul Celan’ con la silloge ‘Il Vento di Marte’ . Nel 2019 è presente nel secondo volume ‘ Dieci poeti cinque poesie’ edito dalla casa editrice Mezzelane. Nel 2019, si aggiudica il premio nazionale per la poesia ‘Margherita d’Austria’ prima edizione.
Monica Pelliccione, giornalista e scrittrice aquilana, ha pubblicato diversi libri: “L’Aquila e il polo elettronico” (2005), “Nel nome di Celestino- Una nuova luce per L’Aquila” (2009), “San Pietro della Jenca” (2013), “Storie di donne” (2019, “L’Aquila – Le 100 Meraviglie +1” (2019) e “Pastori d’Abruzzo” (2019). Nel 2018 ha vinto il premio “Racconti Abruzzo e Molise” e il premio nazionale “Agape” per la cultura. Nel 2019 le sono stati conferiti il premio “Donna” per il giornalismo e la letteratura, il “Rotary international Agape Caffé letterari d’Italia e d’Europa” per la saggistica e il riconoscimento internazionale “Il giardino letterario”. Menzione d’onore della giuria al concorso internazionale “Ut pictura poesis”, ha ricevuto il premio “Decennale L’Aquila 2009-2019” per la letteratura, lo “Ziré d’oro” come personaggio dell’anno per la cultura, il premio internazionale “Adriatico, un mare che unisce” per il giornalismo e il premio “Margherita d’Austria” per la saggistica.
Aldo Palmas, dopo “Lasciami volare” (Apollo edizioni 2016), è ritornato con “Parlava di gatti, angeli e sogni” (Apollo edizioni 2019), dove ripercorre le sue giornate, appunta le sue esperienze in piccoli racconti, accompagnato dal suo Gatto, testimone silenzioso dei giorni che passano. Quasi un diario, per non dimenticare, per vivere nel presente con uno sguardo critico e un po’ romantico al passato. Sempre presente.
Sandra De felice è nata a Scafa (Pe) vive e lavora a Pescara. La sua Opera prima il libro di Poesie d’amore ” FRAMMENTI DI LUNA “è stato pubblicato nel 1998. La sua Opera seconda il libro di Poesie ” TRASPARENZE” nel 2011. Il terzo libro ” DIPINTI POETICI” è di Marzo 2016. .Il 23 Marzo 2019 è stato pubblicato un Collage Poetico che raccoglie Poesie e Fotografie dell’autrice dal titolo ” LA SOLITUDINE DEL MARE D’INVERNO”. Ad Ottobre 2019 è stato pubblicato il suo quinto libro ” EVANESCENZE.
Carlotta Desario, nata a Chieti nel febbraio 1999, studia lettere moderne all’università di Bologna e, nei viaggi che la separano da un posto a un altro, scrive piccole poesie per colmare le lunghe attese. Si perde nel cinema d’autore, nelle storie di guerriere del passato e del presente, ideali, nei giorni di pioggia, per plasmare sillabe e versi.

Related posts

Le parole di Romolo Abbonizio

redazione

Antonio Di Giambattista, virtuoso del sonetto

redazione

Roberta Di Matteo tra volti e figure

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy