Politica

Chieti, guanti e mascherine gettati a terra davanti ai supermercati: IdeAbruzzo chiede più rispetto per l’ambiente

Chieti. “Girando per le vie della città non è difficile imbattersi in quelli che possiamo definire covid-trash, guanti e mascherine che una volta usati finiscono a terra. A denunciare questa nuova moda è Andrea Di Ciano di Ideabruzzo che ha immortalato cosa accade davanti ai supermercati più frequentati della citta”.
Si legge così in una nota di Andrea Di Ciano di IdeAbruzzo, che prosegue: “IdeAbruzzo oltre a chiedere la collaborazione dei cittadini nel conferire correttamente i dispositivi utilizzati, chiedono alle società che gestiscono i supermercati e ipermercati, di implementare i raccoglitori di rifiuti nei pressi dei propri locali commerciali, inoltre chiediamo al sindaco Umberto Di Primio di incrementare i controlli da parte della polizia municipale”.

Related posts

Chieti, ritiro dimissioni sindaco: la posizione di Fratelli d’Italia

redazione

Incantevole serata di musica a Guardiagrele con il Concerto di Natale

admin

Fina e Di Pasquale: “Importante impulso di Legnini a ricostruzione Centro Italia, ora è un progetto”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy