Sport

Serie B, Pescara – Empoli 1-1

Pescara. Primo pareggio dell’era Legrottaglie per il Pescara. I biancazurri impattano infatti 1-1 in rimonta all’Adriatico con l’Empoli. Le marcature sono state realizzate entrambe nel secondo tempo.
I toscani passano in vantaggio al 19′ della ripresa con una prodezza di Ciciretti che insacca sotto l’incrocio dei pali. A poco meno di un quarto d’ora dal termine il Pescara pareggia i conti: Maniero viene atterrato in area da Romagnoli e guadagna un calcio di rigore che viene battuto e trasformato dallo stesso attaccante biancazzurro. Al 48′ del secondo tempo espulso Branduani per proteste dalla panchina

TABELLINO
PESCARA (4-4-2): Fiorillo; Balzano, Drudi, Scognamiglio, Crecco; Zappa (dal 26′ st Pucciarelli), Busellato (dal 47′ st Melegoni), Kastanos (dal 26′ st Clemenza), Memushaj; Maniero (dal 40′ st Bojinov), Galano. A disposizione: Alastra, Del Grosso, Bruno, Elizalde, Pavone, Palmiero, Manu, Borrelli. Allenatore: Legrottaglie
EMPOLI (4-3-3): Brignoli; Pinna (dal 40′ st Gazzola), Sierralta, Romagnoli, Balkovec; Bandinelli (dal 26′ st Henderson L.), Stulac (dal 40′ st Frattesi), Zurkowski; Bajrami, Moreo (dal 16′ st Mancuso), Tutino (dal 16′ st Ciciretti). A disposizione: Branduani, Perucchini, Maietta, Nikolaou, Antonelli, Fantacci, Viti. Allenatore: Marino
Reti: al 19′ st Ciciretti, al 31′ st Maniero (rigore)
Ammonizioni: Zurkowski, Drudi, Balzano, Pinna
Espulso al 48′ st Branduani per proteste dalla panchina

Related posts

La Sieco torna in campo a Mondovì

redazione

Musci spacca tutto, la Magic va in semifinale

redazione

Montesilvano Calcio a 5, l’Under 21 è pronta al debutto

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy