Sport

Tombesi, un abruzzese che torna a casa: Antonio Masi

Dopo tre anni al Carrè Chiuppano in A2, il laterale nato a Ortona nel 1997 torna in Abruzzo. «Felicissimo di essere di nuovo a casa e di arrivare, finalmente, alla Tombesi. Il mio obiettivo è migliorare sempre, anno dopo anno»

Ortona. Altro nuovo arrivo in casa Tombesi, che rafforza la propria pattuglia di italiani e di abruzzesi. Antonio Masi è un prodotto del settore giovanile del Montesilvano, società nella quale ha militato fino alla stagione 2016/2017, in cui si divise tra Under 19 e prima squadra (nel campionato di serie B), entrambe allenate da Gianluca Marzuoli. Negli ultimi tre anni ha fatto esperienza ed è cresciuto moltissimo come giocatore tra le fila del Carrè Chiuppano, in cui ha conosciuto l’atmosfera della seconda serie nazionale. Ora, il ventitreenne laterale torna in Abruzzo e lo fa con la maglia della Tombesi, la squadra della città in cui è nato:

«Sono felicissimo di tornare a casa. Dopo tre anni di esperienza fuori, penso sia la cosa giusta da fare, era un mio desiderio e sono felice di averlo realizzato. Seguo la Tombesi da quando ho iniziato a giocare a calcio a 5 e, come tutti nell’ambiente, ho l’opinione che si tratti di una società seria, che sa come si fanno le cose. Giocare per la Tombesi era un’idea che avevo da tempo, e già da alcune stagioni ne parlavamo e ci siamo andati vicini: adesso, finalmente, la possibilità si è concretizzata. Sono contento di ritrovare mister Marzuoli, con il quale ho sempre avuto un ottimo rapporto e al quale devo molto, visto che è stato lui a lanciarmi in prima squadra, nel campionato di serie B di qualche anno fa. Per quanto riguarda il mio obiettivo personale, è molto semplice ed è sempre lo stesso, anno dopo anno: fare meglio della stagione precedente e dare qualcosa in più di quello che società, mister e compagni si aspettano da me. Spero davvero di riuscirci anche qui a Ortona».

Related posts

Tombesi, otto gol per iniziare il campionato

redazione

Serie D, Montegiorgio-Francavilla 1-0

admin

Il Francavilla Calcio si iscrive in extremis al campionato

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy