Politica

Omotransfobia, Pro Vita e Famiglia: “Omofobi noi? Ma se c’erano anche omosessuali a manifestare con noi”

Roma. “Omofobi noi? Ma se c’erano anche omosessuali contrari alle adozioni gay e al DDL Zan, a manifestare con noi! Lo stato d’emergenza prolungato da Conte non ha fermato i cittadini italiani. In questo weekend appena passato, sia sabato 11 luglio che domenica 12, migliaia di persone di ogni fede e colore politico si sono alzate in piedi contro la Pdl Zan-Scalfarotto sull’omotransfobia, una proposta di legge iniqua che uccide lo Stato di diritto. Stiamo entrando in una dittatura e questa maggioranza che ha chiesto pieni poteri non agisce né in nome né per conto del popolo italiano”: hanno dichiarato Toni Brandi e Jacopo Coghe, presidente e vice presidente di Pro Vita e Famiglia onlus.

“Siamo già scesi in campo in 53 città, nel nome della libertà di espressione, contro le censure e per amore delle donne e dei bambini. E nel silenzio dei media, che hanno preso il vizio di censurare certe manifestazioni di protesta e di esaltarne altre, e nonostante le forti restrizioni della polizia a causa del “virus”: quasi 1000 persone hanno manifestato a Milano, più di 600 persone a Torino e anche a Vicenza, più di 500 a Palermo e Verona, più di 400 sia a Napoli che a Catania. Un’altra trentina di piazze sono confermate e decine di altre si stanno organizzando (Ecco il link per verificare gli aggiornamenti)” e continueranno a manifestare fino al 27 Luglio. Il popolo è stufo e fino a quando la ragione e il buon senso non ritorneranno ad avere il ruolo che gli spetta, continuerà a protestare e ad appellarsi al Capo dello Stato Sergio Mattarella, affinché si blocchi questa legge incostituzionale e liberticida” hanno continuato Brandi e Coghe.

“Aspettiamo tutti anche il 16 luglio quando saremo a Montecitorio alle ore 17. In piedi, senza paura!” hanno concluso Brandi e Coghe.

Related posts

Canosa Sannita, tutto pronto per la seconda edizione del MusikArt Festival

admin

Abruzzo protagonista di “Riparte l’Italia”, il palco virtuale del M5S dedicato ad ambiente, Regioni ed Ue

redazione

Pescara, Flaiano Film Festival: il programma di domani

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy