Politica

Roseto, il Cerrano family festival per l’Abruzzo Open day

Roseto degli Abruzzi. La Gara nazionale di pattinaggio artistico apre, sabato 27 maggio alle 10 al palazzetto dello sport, l’Abruzzo Open day. Per due giorni, sempre con inizio alle 10, i migliori atleti di pattinaggio artistico si sfideranno al PalaMaggetti. Tutte le più grandi società italiane gareggeranno tra loro in gare di tutte le categorie. Le serate saranno allietate da spettacoli su rotelle.

Il Cerrano family festival vede riuniti Roseto, Atri e Pineto che, in collaborazione con la Dmc Riviera dei Borghi Acquaviva, propongono cultura, sport e gioco.

Il prossimo appuntamento a Roseto è in programma venerdì 2 giugno con la Cicloturistica in mountain bike. Si parte alle 7,30 di mattina dal camping Surabaja per un lungo giro attraverso il territorio comunale per tornare, al termine, di nuovo al camping.

“L’Open day è una iniziativa di grande richiamo”, dice il sindaco di Roseto, Sabatino Di Girolamo, “ma per noi ha una valenza particolare soprattutto perché va nella direzione della destagionalizzazione. Io insisto molto su questa brutta parola che però è bellissima nel suo significato: portare turismo in città anche fuori dallo stretto periodo balneare. E’ ciò di cui abbiamo bisogno. Ne ha bisogno la città, ne hanno bisogno, soprattutto, gli operatori turistici tutti. Sono particolarmente soddisfatto del lavoro svolto dal consigliere Marco Angelini, delegato allo Sport, che ha coordinato tutte le manifestazioni e sono molto contento di questa collaborazione stretta, e ripetuta, con le città vicine: Atri e Pineto e i loro sindaci, Gabriele Astolfi e Robert Verrocchio. Ringrazio l’Ara (Associazione Roseto albergatori) e Jakimayo”.

“Cerrano family festival summer è alla seconda edizione”, spiega il consigliere comunale Marco Angelini, delegato allo Sport del Comune di Roseto, “dopo la versione invernale con la quale abbiamo rianimato il centro cittadino, questa volta andiamo a impegnarci nel campo sportivo. La nostra città ospiterà una gara nazionale di pattinaggio artistico, proprio nel week end iniziale del 27 e 28 maggio. Inoltre, sul lungomare centrale, avremo degli stand della Cia, la Confederazione italiana degli agricoltori, con prodotti tipici del territorio. Ci è sembrato giusto dare una vetrina ai nostri produttori, fortemente provati dal maltempo del gennaio scorso. E poi ancora scuola di mountan bike, spinning all’aperto, e un raduno nazionale di camminata sportiva”.

Related posts

“L’Ultimo sorriso”, al Don Bosco Ranchibile di Palermo una serata dedicata a Padre Pino Puglisi

admin

Francavilla, Sagra degli Arrosticini a Fontechiaro

admin

Locomotive Jazz Festival, “La Musica Cresce nelle periferie”

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy