Sport

Oltremare Cycling Tours: quando la bici in Abruzzo abbraccia spiaggia, collina e montagna

Il cicloturismo in Abruzzo continua a trovare terreno fertile grazie a una serie di iniziative che abbracciano un territorio sempre più vocato nel segno delle due ruote.

Tra le tante iniziative spicca Oltremare Cycling Tours: dall’inizio dell’estate è la nuova realtà del cicloturismo nella nostra regione e che ha in Andrea Di Saverio l’artefice di questo format che ha la propria culla, nonchè base operativa, a Roseto degli Abruzzi presso Bagno Oltremare.

Il format racchiude esperienze guidate in bicicletta nei posti più suggestivi dell’Abruzzo con il coinvolgimento di ciclisti ed accompagnatori tra prodotti tipici, l’ospitalità e la genuinità che caratterizzano l’essenza del territorio abruzzese.

L’accoglienza, la cura dei dettagli e la bellezza della location Bagno Oltremare sono un valore aggiunto alla singola pedalata che rientra in un pacchetto di 30 euro comprendente anche l’assistenza e il rifornimento al seguito, la colazione mattutina e il pranzo finale presso lo stabilimento balneare.

Il giorno della settimana prescelto dagli organizzatori è il martedi ad adesione libera: sono svariati i percorsi che toccano il Blockhaus, il Gran Sasso, la Costa dei Trabocchi e le terrazze teramane (Tortoreto Alto, Montone, Giulianova Alta, Montepagano, Silvi Alta e Città Sant’Angelo) e alcuni tratti della Ciclovia Adriatica per poi lasciare spazio al relax e alla buona cucina in spiaggia al termine della pedalata.

“Questo progetto da me ideato e formulato insieme a Francesco Angeletti – spiega l’artefice Andrea Di Saverio – va nella direzione della promozione del territorio con la massima professionalità e la competenza tecnica tra tradizioni locali, arte, storia, sport e luoghi esclusivi, oltre a tour appositamente mirati con degustazioni enogastronomiche in cantine e locali tipici, il tutto condito da paesaggi mozzafiato che solo l’Abruzzo può regalare alla vista dei partecipanti. L’obiettivo primario è di regalare a ciascun cicloturista un’esperienza indimenticabile dove nulla viene lasciato al caso perché la bicicletta è sinonimo di divertimento e deve essere interpretata come tale”.

Oltremare Cycling Tour dispone di una pagina Facebook dove sono contenute le info e i contatti per poter aderire ad ogni singola iniziativa ma anche una vasta fotogallery delle recenti uscite cicloturistiche che hanno fatto il pieno di adesioni in concomitanza di un inizio dell’estate davvero scoppiettante e al contempo l’occasione per ritrovare la libertà di pedalare in bici e per mettere alle spalle le difficoltà del dopo lockdown.

Pagina Facebook https://www.facebook.com/oltremare.cycling.tours/

Related posts

Amatori Pescara: Marco Verderosa è il nuovo allenatore

redazione

Sergio Romano si riveste di biancazzurro: “Ho grandissime motivazioni, il mio ritorno non è una sorpresa”

admin

A Roma Sieco non pervenuta. Si va a gara tre

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy