Cronaca

Passaggio del Martelletto al neo-presidente Rotary Club Pescara Ovest ‘D’Annunzio’ Luciana Vecchi

Pescara. È la professoressa Luciana Vecchi il nuovo Presidente del Rotary Club Pescara Ovest ‘Gabriele D’Annunzio’ di Pescara. Il Passaggio del Martelletto è avvenuto nel corso di una serata conviviale organizzata nella tenuta ‘Querce Grosse’ alla presenza del vecchio e del nuovo Consiglio Direttivo e di tutti i Soci presenti al completo per la cerimonia che, ogni anno, segna l’inizio di un nuovo anno rotariano di iniziative e attività. Presenti anche le Istituzioni con il sindaco di Pescara Carlo Masci, la Governatrice del Distretto 2090 Abruzzo-Molise-Marche-Umbria Rossella Piccirilli, il Presidente del Tribunale di Pescara Angelo Bozza, il Comandante della Legione Carabinieri Abruzzo e Molise Carlo Cerrina, il questore di Pescara Francesco Misiti, il Comandante provinciale dei Carabinieri Edoardo Gambardella, l’assessore regionale alla Salute e Pari Opportunità Nicoletta Verì, il Presidente regionale delle Pari Opportunità D’Agostino, i Presidenti dei Club Rotary Pescara Nord e dei Vestini, il Past Governor Club Rotaract Emma Cori e i Presidenti dei Club Rotaract e Interact.
A segnare la chiusura dell’anno è stato il Past President Amedeo D’Aurelio che, non senza emozione, ha tracciato un bilancio dell’anno appena trascorso, “un anno sicuramente difficile vista l’emergenza sanitaria che ci ha visti costretti a rivoluzionare la nostra mission, ma che pure ha rafforzato il nostro spirito quale club a servizio del territorio. Nel periodo clou della pandemia sono state decine le attività di solidarietà che abbiamo assunto, reinventando le nostre occasioni di incontro e di aggiornamento nella modalità web. E penso alla fornitura di 260 kit di Protezione individuale che lo scorso marzo siamo riusciti a donare al reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale civile di Pescara, ai venti ecocardiografi portatili consegnati sempre all’Ospedale civile di Pescara destinati esclusivamente ai pazienti Covid-19 in modo da contribuire a scongiurare qualunque forma di contagio. E contemporaneamente siamo riusciti a portare le nostre iniziative tradizionali, garantendo l’erogazione delle borse di studio agli studenti più meritevoli del territorio, chiudendo i concorsi scolastici e, lo scorso febbraio, dunque prima della pandemia, consegnando macchinine elettriche per i piccoli ricoverati del reparto di Oncoematologia pediatrica del nostro nosocomio. Dunque il Covid-19 non ha fermato né scalfito lo spirito più autentico del Club Rotary”. Quindi il passaggio di consegne al nuovo Presidente Luciana Vecchi che ha snocciolato il ricco programma predisposto per l’anno rotariano 2020-2021: “La mission sarà quella di un Club service dinamico, innovativo, riferimento nella propria comunità per l’integrità e l’impegno a servire al di sopra di ogni interesse personale e per l’attenzione a cogliere e creare opportunità a sostegno dei bisogni della collettività. Saremo presenti nelle scuole, sostenendo i progetti per la legalità rivolti alle nuove generazioni, portando negli Istituti i ‘testimoni’. Scenderemo in campo con le Pari Opportunità nella Giornata mondiale contro la violenza contro le donne, incontrando con la città dei testimonial importanti, personaggi simbolo che ci racconteranno esperienze e soprattutto come anche i nostri Club possono incidere nell’opinione pubblica. Sarà un anno di grande collaborazione con le Istituzioni perché noi abbiamo bisogno di loro, ma anche le Istituzioni hanno bisogno di un club service che sia radicato nel territorio, che più facilmente possa entrare e penetrare in alcune sacche della società per portare un messaggio che sia univoco e comune. Ovviamente continueremo a seguire anche noi l’evoluzione della pandemia, pronti a entrare di nuovo in azione al fianco della città semmai ce ne fosse bisogno. L’attività del nuovo anno sarà accompagnata dall’augurio di Paul Harris ‘Vi auguro che la nostra felicità cresca di pari passo con la nostra utilità’”. Subito dopo la Cerimonia del Passaggio del Martelletto seguito dal suono della campana. La nomina del nuovo Presidente ha di fatto determinato anche l’attribuzione delle altre cariche ovvero: Vicepresidente Pierluigi Francini; Consiglieri Marco Lombardo, Maria Teresa Ascione, Alberto Di Pinto e Francesca Marino; Prefetto Elisabetta Plevano; Segretario Marco Pierotti; Tesoriere Francesco Verini.

Related posts

Chieti, Scuola Corradi: incontro con l’amministrazione su situazione dell’area

redazione

Due giorni di incontri su centrale di compressione e metanodotto SNAM nella Valle Peligna

redazione

Ginestra: “Ascensori rotti a scuola: il caso al Liceo Mibe di Pescara”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy