Cultura e eventi

“Libri al colle”, San Vito ospita Remo Rapino e il suo folle Liborio

Lanciano. Domani, 5 agosto, alle ore 21.30, presso il Teatro Due Pini di San Vito Chietino, nell’ambito della rassegna di letteratura “Libri al colle”, promossa dall’amministrazione comunale, sarà presentato il romanzo “Vita, morte e miracoli di Bonfiglio Liborio” del narratore e poeta lancianese Remo Rapino. Il libro, edito per la casa editrice romana minimum fax, già semifinalista al Premio Strega 2020, è attualmente candidato nella cinquina finale del Premio Campiello.
Dialogherà con l’autore la giornalista e scrittrice Nicoletta Fazio dell’Agenzia Scribo di Lanciano.
L’evento, nel pieno rispetto delle norme anti-Covid, prevede la presenza massima di cento spettatori. L’ingresso dovrà avvenire dalla Sala Consiliare, l’uscita, invece, da corso Trento e Trieste. In caso di maltempo, la presentazione si svolgerà nella Sala Consiliare.

Related posts

Medaglia d’oro anche dal Canada: dopo l’Oriente anche l’Occidente premia il “Pietra Majella”

admin

Lanciano, progetto assistenza Alzheimer. Numerose adesioni

admin

Enrico Brignano, da Pescara con il nuovo tour di “Un’ora sola vi vorrei”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy