Politica

Elezioni Chieti, Ferrara: “I cittadini sono pronti a voltare pagina: il centrodestra lo sa e ha paura”

Chieti. “A corto di idee, contenuti e proposte, privo di una visione politica, sociale e culturale per Chieti, il centrodestra cittadino continua a spostare l’attenzione dai problemi cui non ha saputo trovare soluzioni con invenzioni piuttosto arbitrarie sugli avversari. Voglio rassicurare i miei competitor: il centrosinistra sta in ottime condizione e si vede. Ringrazio per la solidarietà che ci manifestano a ogni occasione, ma, davvero, non ne abbiamo bisogno. Non ne abbiamo bisogno noi come coalizione solida, riconoscibile e compatta, e, soprattutto, non ne hanno bisogno i cittadini di Chieti. È per rispetto loro che questo centrodestra millantatore dovrebbe trovare altri argomenti, temi seri e utili, e magari immaginare risposte alle richieste d’aiuto che noi stiamo raccogliendo, ascoltando tutti.

Ascoltando tutti, come noi ogni giorno facciamo perché lo riteniamo un dovere di chi si candida ad amministrare, ci stiamo ritrovando in mano una città rassegnata, che si sente abbandonata, sfiduciata da anni di gestioni evidentemente inadeguate. I cittadini sono stanchi di un modo di fare politica vecchio per azioni, discussioni e liturgie.

I cittadini hanno necessità di un filo diretto con l’amministrazione comunale, hanno diritto a esprimere i loro disagi e a vederli raccolti da qualcuno. A loro non interessa una politica che, non potendo di meglio, prova a confondere le acque, denigrando gli altri. Potremmo farlo noi, sempre, (ma non lo facciamo), per anni e anni di amministrazioni sempre uguali a se stesse, che hanno portato la città allo stato che tutti vediamo e che a nessuno piace. È arrivato il tempo di cambiare, i cittadini di Chieti lo sanno e sono pronti. E, forse, lo sa anche il centrodestra che non lo dice ma ha paura di una proposta, quella centrosinistra, costruita con la partecipazione di tutti.

Stiamo lavorando a un programma elettorale credibile e sostenibile, condiviso; stiamo costruendo un programma elettorale che si occupa di chi sta peggio per non lasciare nessuno indietro; stiamo mettendo su un programma elettorale che corrisponde a Chieti e siamo pronti ad attuarlo, come centrosinistra. Noi, insieme, stiamo e lavoriamo bene. Il resto sono chiacchiere di chi non sa più nascondere le proprie incertezze e debolezze e ha perso la fiducia della città”.

Lo dichiara il candidato a sindaco di Chieti per il centrosinistra, Diego Ferrara.

Related posts

Automotive, Febbo: “Bene la fusione dei due gruppi FCA e PSA”

redazione

Naufrago: il ritorno del bassautore Simone Vignola!

admin

Disegni e parole prendono vita con la Lavagna fluorescente led di Carotina

admin

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy