Cronaca

Alessandro, il ragazzo reso famoso da un incontro ravvicinato, sarà ospite in un’oasi WWF

Un “gemellaggio” nel nome dell’orso

Pescara. Alessandro arriva in Abruzzo. Il ragazzo del Trentino protagonista di un incontro ravvicinato con un orso sarà ospite con la sua famiglia nella Oasi WWF Gole del Sagittario di Anversa degli Abruzzi dal 18 agosto. Il video di Alessandro e del suo incontro con il plantigrado ha fatto il giro del mondo. “Quello che più ci ha colpiti – sottolinea la delegata del WWF Abruzzo Filomena Ricci – è stata la prontezza di spirito con cui ha messo in pratica quello che da sempre cerchiamo di insegnare quando si parla di buone pratiche e di convivenza con gli animali selvatici, in particolare l’orso”.

“Per questo – spiega la direttrice dell’Oasi WWF Gole del Sagittario Sefora Inzaghi – dopo aver subito regalato la nostra maglietta e il gioco dell’orso ad Alessandro, ora siamo pronti a ospitarlo ad Anversa per fargli conoscere un altro orso, quello marsicano, e per mostrargli tutto quello che facciamo per studiarlo, conoscerlo meglio e favorire una tranquilla convivenza con l’uomo”.

Related posts

Confronto sull’Emodinamica di Chieti

redazione

Chieti, Dottorati di ricerca innovativi: prestigioso risultato per la d’Annunzio

redazione

Guardia di Finanza: sequestrati 2.800 articoli contraffatti sulla riviera nord di Pescara

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy