Sport

Il Pescara supera il Perugia ai rigori e rimane in serie B

Perugia. Nel match di ritorno dei playout il Pescara al Curi supera 4-5 il Perugia ai calci di rigore e si salva. I tempi regolamentari si erano chiusi sul punteggio di 2-1 in favore dei grifoni che si erano così portati sul punteggio di perfetta parità, visto l’identico risultato dell’andata in favore del Delfino. La squadra di Sottil si è portata in vantaggio con Pucciarelli (PE), poi gli umbri hanno ribaltato il risultato con Kouan e l’ex Melchiorri. Dopo i supplementari il risultato è rimasto invariato e dagli 11 metri decide Masciangelo, prima della sua realizzazione nell’ultimo penalty Fiorillo strepitoso.

TABELLINO
PERUGIA-PESCARA 2-1 (2-4 dcr)
15′ Pucciarelli (PE), 18′ Kouan (PG), 39′ Melchiorri (PG)
PERUGIA (3-4-1-2): Vicario; Rosi (79′ Falzerano), Gyomber, Sgarbi; Mazzocchi; Kouan (73′ Carraro), Nicolussi-Caviglia (54′ Buonaiuto), Nzita; Dragomir; Melchiorri (100′ Konate), Falcinelli (73′ Iemmello). All. Oddo
PESCARA (4-3-2-1): Fiorillo; Zappa, Campagnaro (113′ Scognamiglio), Bettella, Masciangelo; Memushaj, Palmiero (63′ Busellato), Kastanos (113′ Melegoni); Galano, Pucciarelli (89′ Bocic); Maniero (89′ Clemenza). All. Sottil
Ammoniti: Gyomber, Mazzocchi, Memushaj, Melchiorri, Maniero, Sottil, Clemenza, Scognamiglio

Related posts

Il Chieti Calcio Femminile batte 2-1 le Free Girls e si qualifica per il secondo turno della Coppa Italia

redazione

Chieti risolve la pratica Unibasket

redazione

Mister Primiterra confermato alla guida della Juniores del Sambuceto

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy