Cronaca

Riserva di Punta Aderci, il Comune di Vasto mette a disposizione il codice Iban per la raccolta fondi

Vasto. “Vasto non si arrende e dopo il grande incendio che ha distrutto la spiaggia di Punta Penna tanti cittadini – ha dichiarato il sindaco di Vasto, Francesco Menna – si stanno già attivando per promuovere piattaforme di raccolta fondi da destinare alla Riserva, segnale di vicinanza dei vastesi a quella che molti chiamano affettuosamente La Pennuccia. Per questo motivo il Comune di Vasto mette a disposizione un codice Iban: IT64S0311177911000000000566 per destinare le somme raccolte agli interventi di ripristino ambientale e strutturale della Riserva. Ringrazio sin da ora – conclude il sindaco Menna – quanti si sono mobilitati per far sentire all’Amministrazione Comunale e alla gestione della Riserva di Punta Aderci la propria vicinanza. I danni provocati dal rogo sono ingenti, nonostante il tempestivo intervento di Vigili del fuoco, Protezione Civile e di tanti cittadini che hanno dato il proprio aiuto per salvare una delle spiagge più belle d’Italia. Nei prossimi giorni sarà possibile comunicare una stima precisa dei danni rilevati”.

Related posts

Emergenza sanitaria, i controlli della Polizia Stradale

redazione

Atessa, in funzione il nuovo mammografo

redazione

Fossacesia, ordigni bellici ritrovati in mare a Fosso Palazzo: scattano le misure di sicurezza

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy