Sport

Tombesi, un gradito ritorno: Andrea Di Buono

Dopo un anno di assenza, mister Di Buono torna alla Tombesi nel suo storico ruolo di preparatore dei portieri: «Avevo bisogno di un anno sabbatico, ora ricomincio ancora più carico»

Ortona. La Tombesi completa lo staff tecnico per la stagione 2020/2021 con un ritorno: Andrea Di Buono sarà, nuovamente, il preparatore dei portieri gialloverdi. Giunto a Ortona nel 2015, aveva contribuito con il suo lavoro alla storica promozione dalla B e alla prima stagione in A2. Dopo essersi momentaneamente congedato da Ortona nell’estate 2019, mister Di Buono torna con motivazioni rinnovate:

«Avevo bisogno di un anno sabbatico, di una stagione di sosta da dedicare a me stesso e alla mia famiglia, dopo tanti anni consecutivi passati nel calcio a 5. Con la società i rapporti sono sempre stati ottimi, tant’è che il presidente mi aveva proposto di continuare la mia avventura in gialloverde, ma era stata una mia scelta quella di prendermi una pausa. Ora torno ancora più carico, e certamente nella mia decisione di tornare ha avuto un’influenza importante anche la presenza di Massimo Morena: dopo tanti anni in cui abbiamo condiviso la panchina, sarà dura abituarsi a chiamarlo “direttore”, ma prometto che ci proverò! Scherzi a parte, lui e mister Marzuoli hanno fatto un ottimo lavoro, allestendo una squadra di valore, chiamata a recitare un ruolo da protagonista in un girone comunque molto equilibrato e difficile. Sono contento di ritrovare Davide Berardi e Federico Pieragostino, due portieri con cui ho già lavorato in passato e che sommano alle doti tecniche importanti qualità umane, su tutte la voglia di lavorare e di migliorarsi. In generale, sono felice di essere tornato in una società in cui mi sono sempre sentito a casa e in cui ho ritrovato quello spirito e quell’atmosfera familiare cui il presidente tiene molto. Ci sono tutte le premesse per vivere una bella stagione».

Related posts

Calcio a 5, il tecnico della Tombesi pronto alla nuova stagione

admin

L’amministrazione comunale premia l’Atletico Sambuceto promosso in serie B

redazione

Coronavirus, Pescara Basket: “Prevenzione e civiltà al primo posto”

redazione

Lascia un Commento

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. OK Continua a leggere

Privacy & Cookies Policy